E' quasi fatta per un nuovo acquisto del Napoli: si tratta del giovane francese Jean Michel Seri, il quale sarebbe interessato ad una esperienza nel club partenopeo allenato da Carlo Ancelotti, ma gli azzurri devono accelerare i tempi per la trattativa che sarebbe da chiudersi entro il prossimo 15 luglio.

E' questa la dead-line per pagare la clausola rescissoria che ammonta a 40 milioni di euro. se il Napoli presenterà il conto non ci saranno problemi visto che c'è già il nullaosta del giocatore che gradirebbe la nuova avventura. Dopo il 15 luglio il Nizza può chiedere qualsiasi cifra e ciò rappresenterebbe un vero problema per il club di De Laurentiis.

La clausola da 40 milioni. La fretta non è mai buona consigliera ma nel caso del Napoli deve fare i conti con la preparazione dei vari osservatori e in particolare di Giuntoli abituato anche ai colpi last minute. Dunque, nessun problema nel trattare Seri con una trattativa quasi lampo perché il più è già fatto: Ancelotti hadetto sì, così come il giocatore. Ci sono da trovare 40 milioni ma anche in questo caso non dovrebbe essere un problema.

 Siamo pronti a incontrare il Napoli. Il Napoli è in pole position, Seri preferisce la piazza di Napoli rispetto ad altre.

Come gioca. Dopo le parole del procuratore, Giunti è così volato a Nizza dove si sta chiudendo il tutto per Seri, talento di mediana dalle grandi prospettive. Seri è un centrocampista che sa segnare, ma soprattutto è in grado di fornire assist: nell’ultima stagione in Ligue 1 con la maglia del Nizza ha messo a referto sette reti e nove assist. Complessivamente, in due stagioni ed in 72 presenze nella massima serie francese, gli assist sono ben 15.

Quanto costa Seri. Il Nizza non sembra intenzionato a venderlo facilmente e non per meno di 25/30 milioni: una valutazione che in questo mercato non è folle, ma che comunque richiede un esborso importante da parte del Napoli.