Il Napoli si sta guardando intorno per capire quali sono le mosse giuste da effettuare sul mercato di gennaio e quello in prospettiva. Uno degli obiettivi primari del club azzurro è Hirving Lozano: secondo quanto riferito da Sky Sport, la società di Aurelio De Laurentiis è molto interessata al classe '95 del PSV Eindhoven e ha fissato un incontro con Mino Raiola per la prossima settimana, che qualche giorno fa ha puntualizzato quale sia la situazione del suo assistito: "Per lui non c’è da attendersi alcun movimento a gennaio. Resterà al PSV, il club non vuole venderlo". Il club olandese chiede circa 40 milioni di euro più bonus sapendo di avere tra le mani un giocatore già pronto e dal grande futuro ma, per ora, non c'è alcun spiraglio di trattativa: diverso il discorso per giugno, quando la società  sarebbe disponibile a trattare la cessione del giocatore, classe 1995 che al momento vanta 15 goal e 9 assist in Eredivisie oltre a due reti realizzate in Champions League.

La scheda di Hirving Lozano. (transfermarkt.it)
in foto: La scheda di Hirving Lozano. (transfermarkt.it)

La situazione di Hysaj e l'idea Lazzari

Intanto si lavora anche in casa con il caso che riguarda Elseid Hysaj in primo piano: ieri c'è stato un incontro a Castelvolturno tra il club e l'agente del giocatore per parlare della situazione del terzino albanese. Il classe 1994 ha voluto capire i piani di Carlo Ancelotti e ha ricevuto rassicurazioni.

L'alternativa al calciatore di Rec si chiama Manuel Lazzari, esterno classe 1993 della Spal, con cui il Napoli potrebbe tornare alla carica dopo che, un mese fa, le parti avevano trovato un'intesa di massima fissata fra i 18 e i 20 milioni di euro. L'idea era quella di lasciare il giocatore a Ferrara fino a giugno, ma la squadra azzurra ha deciso di riaggiornarsi nel caso ci fossero state esigenze o emergenze in difesa.