308 CONDIVISIONI
26 Agosto 2011
15:41

Calciomercato Napoli: Goran Pandev è il nuovo attaccante, è fatta

Sarà Goran Pandev l’ultimo colpo di Calciomercato per la società di De Laurentiis, alle prese con un difficile girone di Champions League?
A cura di Giuseppe Tramontin
308 CONDIVISIONI

A poche ore dai sorteggi dei gironi di Champions League, che hanno fortemente penalizzato il Napoli, quelle che prime erano voci di prestiti e di aggiornamenti del calciomercato riguardanti la squadra partenopea ora sono certezze, a pochissimi giorni dalla chiusura. Dopo le voci su Alcantara del Barcellona, che sarebbe stato chiesto dallo stesso dirigente sportivo Bigon, la trattativa per portare l'attaccante nero azzurro Goran Pandev al Napoli è ormai chiusa.

Secondo quanto rivela Gianluca Di Marzio, nel corso di "Speciale Calciomercato" su Sky,  l'arrivo all'Inter dell'esterno genoano Rodrigo Palacio potrebbe liberare Goran Pandev, che partirebbe verso Napoli con la formula del prestito. Voci messe inizialmente a tacere però da Carlo Pallavicino, il procuratore dell'attaccante dell'Inter, che ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli ha detto che Pandev piace a Mazzari, anche se per il momento "stiamo parlando del nulla, dello zero assoluto", visto che nega qualsiasi contatto con la società azzurra.

Lo stesso Pallavicino si è incontrato oggi con il ds Bigon e con la dirigenza dell'Inter, nella sede di Corso Vittorio Emanuele; contatti, telefonate e incontri, quindi, fanno già pregustare le prestazioni di Pandev nel Napoli, in questo avvincente campionato che, sebbene sia stato rimandato per uno sciopero dei calciatori di serie A, si prevede davvero come senza precedenti.

Il calciatore macedone, che ha iniziato a soli 16 anni la carriera professionistica con il Belasica, sarebbe un ulteriore punta su cui il Napoli potrebbe contare, assieme ai già collaudati Cavani, Lavezzi e Mascara, e al nuovo acquisto Chavez; con una breve parentesi nello Spezia e nell'Ancona, Goran Pandev ha giocato per cinque stagioni con la Lazio, ed ora gioca dal gennaio del 2010 con i neri azzurri. Importante anche il suo contributo alla nazionale macedone, con cui ha segnato 23 gol, posizionandosi come miglior marcatore della storia della selezione.

308 CONDIVISIONI
Battaglia campale all'Olimpico: tra Roma e Napoli 90 minuti di fuoco ma senza gol
Battaglia campale all'Olimpico: tra Roma e Napoli 90 minuti di fuoco ma senza gol
La vittoria più bella di Caio Ribeiro, l'ex Inter e Napoli è guarito dal tumore: "È finita!"
La vittoria più bella di Caio Ribeiro, l'ex Inter e Napoli è guarito dal tumore: "È finita!"
La confessione di Spalletti sullo schema del gol di Rrahmani: "L'abbiamo preso da loro"
La confessione di Spalletti sullo schema del gol di Rrahmani: "L'abbiamo preso da loro"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni