Ecco spuntare l'ennesimo nome nuovo per la difesa del Napoli: Luisao del Benfica. Secondo gli ultimi rumors Bigon avrebbe sondato il terreno per il roccioso difensore brasiliano dal passaporto portoghese, il cui contratto scade nel 2014. Il costo del cartellino si aggira intorno ai 10 milioni di euro, poi ci sarà da valutare l'ingaggio del calciatore. L'affare non è impossibile, anche perchè tra i due club ci sono ottimi rapporti dopo la chiusura dell'affare-Yebda in estate.

Luisao, 29 anni, é nel giro della nazionale del Brasile, ed ha accumulato col suo club grande esperienza internazionale. Fisico roccioso, senso della posizione e molto forte nel gioco aereo, ecco le principali caratteristiche del difensore. Il valore del giocatore non di discute, qualche perplessità la desta invece la sua posizione. Il Napoli cerca un difensore mancino, mentre Luisao é un centrale difensivo. Non colmerebbe la lacuna sul centro-sinistra della difesa, ma di certo rafforzerebbe il reparto arretrato.

Nelle ultime ore sembra che gli azzurri stiano per chiudere la trattativa con Britos. Il Bologna vorrebbe trattenerlo almeno fino al termine del campionato, ma lo stesso uruguayano avrebbe chiesto al club felsineo di essere ceduto, Napoli rappresenterebbe un grande trampolino di lancio. Se l'operazione dovesse sfumare resta sempre in stand-by Ogbonna, possente difensore del Torino di piede sinistro, che attende l'ok della società azzurra per preparare le valigie.