Mentre il campo sta confermando le buone scelte effettuate dal Milan a gennaio, con gli innesti a centrocampo di Paquetà e in avanti di Piatek, e il buon lavoro in panchina di Rino Gattuso, il club rossonero continua a lavorare sul fronte mercato alla ricerca di nuovi colpi che possano garantire un ulteriore salto di qualità. Tra questi, c'è vivo interesse per un giocatore in particolare: Allan Saint-Maximin

Il giocatore, tra i più interessanti talenti transalpini delle ultime generazioni, è sotto strettissima osservazione da parte di Leonardo e Maldini che ne stanno seguendo da vicino le evoluzioni del rapporto che lo lega attualmente al Nizza. L'ex compagno di squadra di Balotelli, sarebbe infatti ai ferri corti col club francese e la possibilità di potersi accasare in Serie A, con i colori rossoneri, non dispiacerebbe affatto al giocatore.

L'interesse del Milan

Allan Saint-Martin è uno dei calciatori della nuova generazione francese che sta riscuotendo enormi consensi a livello internazionale. Esterno offensivo dalle già  spiccate qualità tecniche rappresenterebbe quel giocatore  che attualmente manca nella rosa di Gattuso. Un obiettivo sensibile ancor più per le recenti vicissitudini che lo hanno visto protagonista di un nuovo confronto a distanza con il tecnico Vieira.

La polemica di Vieira

Saint-Maximin non ha partecipato alla trasferta sul campo dell'Angers, per motivi che nulla avrebbero sul piano tecnico o tattico, scatenando la furia del tecnico francese. Patrick Vieira in conferenza stampa post gara ha sottolineato il proprio punto di vista: "Il giocatore  ha deciso che era malato. Mi dispiace che non abbia partecipato alla trasferta, è stata una sua decisione, non mia né del dottore. Non aveva assolutamente la febbre, come lui ha detto, è una grossa delusione"

La verità di Saint-Maximin

Subito è arrivata la replica del diretto interessato che ha anche postato una frase che non lascia dubbi sull'attuale difficoltà che sta trovando all'interno del club francese: "La verità non è la parola che uno dice, ma ciò che prova". Condita da una riflessione ancora più ampia: "Il medico è venuto da me questa mattina e tutto sembrava chiaro. Potrebbe esserci stato un problema di comunicazione, ma nulla che non si potesse risolvere con un colpo di telefono".

Quanto costa e chi vuole Saint-Maximin

Saint-Maximin lascerà molto probabilmente il club francese a fine stagione. Le relazioni interne al club sembrano compromesse e le voci di mercato non facilitano la ricucitura dello strappo. Attorno al giocatore, oltre al Milan ci sono altri top club europei come il Borussia Dortmund e l'Atletico Madrid sempre attenti sui giovani talenti. Al Nizza è legato da un contratto a scadenza giugno 2020 e il cartellino al momento vale almeno 25 milioni di euro.