Quale sarà il futuro di Krzysztof Piatek? Il nome del polacco continua ad essere accostato con decisione al mercato in uscita del Milan. Le prestazioni deludenti della prima parte di stagione, e l'arrivo di Zlatan Ibrahimovic, aprono all'addio del "Pistolero" che tra l'altro è al centro di una massiccia offensiva dell'Aston Villa. Il club inglese è pronto a mettere sul piatto una cifra importante che potrebbe assecondare le richieste rossonere.

Calciomercato Milan, Aston Villa su Piatek

Nonostante una prima parte di stagione assai deludente, Krzysztof Piatek ha molto mercato in Italia e all'estero. Nelle ultime ore sul centravanti polacco è piombato con decisione l'Aston Villa. Secondo le ultime indiscrezioni di Sky, il club inglese avrebbe provato ad affondare il colpo inviando il proprio direttore sportivo in Italia per trattare con il club del capoluogo lombardo.

L'offerta dell'Aston Villa per Piatek

L'Aston Villa dunque fa sul serio per Piatek. Sul piatto ci sarebbe un'offerta concreta da 30 milioni di euro, ovvero quanto richiesto dal club rossonero. In questo modo il Milan potrebbe recuperare gran parte dei circa 38 milioni (35 più bonus) investiti per l'acquisto del giocatore del Genoa. Una cifra importante che potrebbe tornare utile anche in chiave mercato per eventuali nuove mosse in entrata.

Piatek flop nel 2019/2020, Milan pronto a puntare su Ibrahimovic

Il Milan potrebbe dunque lasciar partire Piatek in avvio di 2020, puntando con decisione sul ritorno di Zlatan Ibrahimovic. Quest'ultimo che contro la Sampdoria è subentrato proprio al polacco, potrebbe in futuro essere considerato titolare inamovibile da Pioli, che può contare anche sul giovane Leao. 4 presenze in 18 partite in questo avvio di stagione disastroso di Piatek che ha segnato l’ultima rete l’8 dicembre fermandosi poi nuovamente per 3 partite. Troppo poco per un giocatore che era arrivato sotto la Madonnina con grandi aspettative e che dopo l’ottima seconda parte di stagione ha dovuto fare i conti con una vera e propria involuzione non riuscendo ad incidere sul rendimento deludente dei rossoneri