31 Maggio 2017
13:39

Calciomercato Milan, obiettivo Morata per attrarre altri top player

I rossoneri scatenati sul mercato: dopo Musacchio, Kessié e Biglia, pronti ad offrire un contratto “monstre” all’attaccante spagnolo: 7,5 milioni a stagione più bonus. L’obiettivo è quello di attirare anche altri top player nel progetto rossonero.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Il Milan fa sul serio: il club rossonero è stato chiaro, entro luglio la squadra sarà praticamente completata, anche perché poi ci saranno i preliminari di Europa League. E così il calciomercato impazza: già presi Musacchio e Kessié, praticamente fatta per Biglia, ora tocca all'attacco. Alvaro Morata è il sogno rossonero, con lo spagnolo in rotta con il Real Madrid e desideroso di tornare a giocare in Italia, sebbene sia seguito anche da diversi club di Premier League. E non solo: l'affare Morata potrà servire al Milan per attrarre nuovi top player e lanciare un chiaro segnale, ovvero che il "Diavolo" vuole tornare ad essere grande.

Morata per attirare altri top player. L'obiettivo, insomma, è duplice: rafforzare la squadra e, contemporaneamente, attrarre altri top player a sposare la causa rossonera. E per arrivare a Morata, il Milan non sembra badare a spese: pronta una maxi-offerta da sessanta milioni di euro per il Real Madrid, che sotto questa cifra non sembra intenzionato a trattare, e contratto da top player per il calciatore da 7,5 milioni a stagione e bonus vari legati al raggiungimenti di vari obbiettivi. E davanti ad un'offerta così, le certezze vacillano. Del resto, che quest'anno il nuovo Milan cinese non avrebbe badato a spese, si era già capito da tempo.

Forte concorrenza. Ma il Milan dovrà fare attenzione alla forte concorrenza, soprattutto straniera. Il Chelsea di Antonio Conte è l'indiziato numero uno: il forte legame tra Morata e l'ex-tecnico della Juventus è molto forte, e potrebbe essere decisivo per la scelta del calciatore. Ma anche il Manchester United di José Mourinho, orfano di Zlatan Ibrahimovic, sembra sulle tracce dello spagnolo: e per entrambi i club, la disponibilità economica non è certo un problema.

Le notizie di calciomercato del 18 luglio
Le notizie di calciomercato del 18 luglio
Le notizie di calciomercato del 19 luglio
Le notizie di calciomercato del 19 luglio
Le notizie di calciomercato del 23 luglio
Le notizie di calciomercato del 23 luglio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni