Calciomercato Milan El Shaarawy

Oramai Stephan El Shaarawy è destinato a diventare uno dei calciatori più ambiti in questa sessione di mercato. Il fantasista di proprietà del Genoa, nell’ultima stagione in prestito al Padova, ha numerosi estimatori in giro per l’Italia e non solo. Dopo Inter e Napoli, anche il Milan sembra aver concentrato le attenzioni sul talentuoso italo-egiziano, capace di trascinare la formazione veneta nella finale play-off di Serie B. Tuttavia il procuratore del calciatore diciannovenne, Roberto La Florio, ha affermato che il club rossonero ha già contattato il presidente del Genoa Enrico Preziosi: “Il patron vorrebbe tenerlo un anno in rossoblù, però c’è da segnalare la telefonata di Galliani. Nei prossimi giorni ho in programma un incontro con la dirigenza ligure, vedremo quali saranno gli sviluppi sull’interesse del Milan”.

Il sodalizio rossonero, considerando la probabile cessione di Cassano, è alla ricerca di un calciatore di prospettiva che possa rappresentare una valida alternativa ai titolari di Max Allegri. El Shaarawy, però, non accetterebbe di buon grado il trasferimento a Milanello per restare in panchina, ma sicuramente il Milan – sfruttando ancora una volta i buoni rapporti che corrono tra la dirigenza meneghina e quella genoana – potrebbe realizzare un grande colpo di mercato acquisendo il cartellino lasciando, però, l’italo-egiziano in prestito per una stagione in Liguria, in maniera tale da fargli maturare una buona esperienza in Serie A prima di consegnargli una maglia da titolare e le chiavi della manovra offensiva della compagine rossonera.