Venerdì sarà una giornata a dir poco importante per la carriera di Gerard Deulofeu. Mentre l'esterno offensivo scenderà in campo da capitano con la nazionale spagnola Under 21, reduce dalla vittoria contro l'Italia, nella finale del Campionato Europeo contro la Germania, il Barça deciderà il suo futuro. Il club catalano infatti ha tempo fino a venerdì per riportare in terra catalana l'esterno offensivo protagonista di una super seconda parte di stagione contro il Milan.

Il Barça pronto a ricomprare Deulofeu

I blaugrana infatti potranno esercitare la clausola di recompra inserita nel contratto stipulato con l'Everton, il club che detiene il cartellino del giocatore. Per riassicurarsi le prestazioni di Deulofeu saranno necessari 12 milioni di euro, come da accordi, anche se il valore effettivo del 23enne è aumentato notevolmente negli ultimi mesi. A questo punto dunque la palla passa al giocatore che pur essendo concentrato solo sulla rassegna continentale non può non pensare al suo futuro di club.

La volontà del giocatore

Una decisione quella sul suo futuro che andrà presa di comune accordo con il Barcellona. I catalani, una volta riacquistato Deulofeu potrebbero decidere di trattenere lo stesso alla corte del neo-allenatore Valverde, come alternativa agli inamovibili Messi, Suarez e Neymar oppure cederlo sul mercato ad una cifra superiore ai 12 milioni. Tra il dire e il fare però c'è anche il parere dell'esterno che avrebbe già comunicato ai catalani la sua volontà di giocare con continuità, come evidenziato dal Mundo Deportivo, per poter poi giocarsi le chance di convocazione in vista dei prossimi Mondiali di Russia. Ecco allora che l'ipotesi di un repentino addio al Barça è concreta.

Milan e Roma alla finestra

E non mancano le offerta anche dall'Italia. Lo scatenato Milan di queste prime settimane di mercato ha già manifestato la sua volontà di tornare a puntare sullo spagnolo che così bene ha fatto negli ultimi mesi. I rossoneri dunque sono alla finestra così come la Roma. Di Francesco dopo l'addio di Salah è in cerca di un altro esterno offensivo, e dunque il ds Monchi ha già sondato il terreno per Deulofeu, che secondo l'agente è intrigato dalla prospettiva di un approdo in giallorosso. Si è defilato invece il Napoli che nelle scorse settimane aveva dimostrato il suo gradimento per il calciatore