La Juventus potrebbe cambiare moltissimo nel prossimo calciomercato. Potrebbero esserci delle partenze eccellenti, c’è chi sostiene che potrebbero salutare anche Dybala e Pjanic. L’unica certezza è che la squadra bianconera dovrà acquistare un bel po’ di calciatori, Allegri sembra voglia sei nuovi calciatori. Di sicuro arriverà un difensore centrale. Il nome nuovo è quello di Francesco Acerbi, centrale della Lazio.

Calciomercato, i difensori che segue la Juventus

Chiellini e Bonucci sono due professori, così li definì Mourinho, ma non sono eterni – il capitano compirà 35 anni nel mese di agosto, Bonucci ne ha 32. Barzagli e Caceres saluteranno a fine stagione, resta ovviamente Rugani. Serve un centrale, almeno. Dal Genoa è stato già preso Romero, ma non è detto che arrivi subito in bianconero e così si valutano tante altri nomi, compreso quello del giovane turco Demiral, del Sassuolo, e di Stefan Savic, ex Fiorentina che da qualche stagione gioca con l’Atletico Madrid.

Acerbi della Lazio obiettivo di mercato della Juve

Secondo quanto scrive il ‘Corriere dello Sport’ c’è un nome a sorpresa nel mercato della Juventus: quello di Francesco Acerbi, difensore trentunenne che gioca sempre, e lo fa a livelli molti alti. Il centrale pochi mesi saltò per una squalifica un match e interruppe una serie infinita di partite consecutive. Acerbi è stato seguito personalmente da Paratici, che domenica scorsa ha assistito dal vivo a Sampdoria-Lazio. L’ex di Chievo e Sassuolo è un giocatore molto esperto, segna anche e conosce già Allegri, che lo ha avuto ai tempi del Milan. Per la Lazio Acerbi però è incedibile. La trattativa può, nonostante ciò, aprirsi. Difficile invece prendere Matthijs de Ligt dell’Ajax, la sua valutazione lievita sempre più. Complicata anche la pista che porta al giovane difensore del Benfica Ruben Dias.