Le ultime notizie di calciomercato della Juventus riguardano Simone Zaza. Un paio di settimane fa l’attaccante bianconero fu tolto dal mercato da Massimiliano Allegri, ma adesso qualcosa forse sta cambiando. Perché a Torino pare sia arrivata una interessante proposta del Wolfsburg per l’ex attaccante del Sassuolo, che giocando in Bundesliga potrebbe avere il posto fisso, e ciò lo potrebbe aiutare con Conte, che farà delle lunghe primarie per scegliere gli attaccanti per l’Europeo.

Il Wolfsburg è terzo in campionato e si è qualificato per la prima volta per gli ottavi di Champions League, in cui sfiderà i belgi del Gent. La squadra di proprietà della Volkswagen con forza è sul mercato perché ha davvero bisogno di un attaccante. Perché il bomber olandese Bas Dost si è rotto il piede in uno scontro in allenamento con Dante e starà fuori per due mesi. Il danese Bendtner ha chiesto di essere ceduto e al tecnico Hecking in avanti resta solo Kruse, uno dei pochi attaccanti tedeschi in circolazione. Il ds Allofs, che con la nazionale vinse l’Europeo dell’80 e prese parte al Mondiale dell’86, secondo la ‘Bild’ avrebbe inviato a Torino l’agente Giacomo Petralito. Il Wolfsburg vorrebbe Zaza in prestito per sei mesi con diritto di riscatto, ma non obbligo, a 15 milioni. Dovesse finire con i verdi Zaza potrebbe giocare al fianco di Draxler, a lungo seguito dalla Juve la scorsa estate. Nel mirino del club tedesco anche il forte esterno del Basilea Embolo, a cui la madre avrebbe consigliato di non lasciare la Svizzera nella sessione invernale di mercato.

Dovesse decidere di vendere Zaza, la Juventus tornerebbe a pieno titolo sul mercato alla ricerca di un attaccante di scorta. Nel mirino dei bianconeri ci sarebbe Alessandro Matri, pronto a tornare per la terza volta a Torino. Matri dovrebbe sfidare la Juventus nei quarti di Coppa Italia mercoledì prossimo, anche se in campionato a Bologna Pioli gli ha preferito sia Klose sia Djordjevic.