Momo Sissoko potrebbe essere il giocatore chiave del mercato bianconero: il centrocampista maliano, sembra non trovare un posto da titolare negli schemi di Delneri, viste le prestazioni di Melo, Marchisio e Aquilani e potrebbe diventare una prestigiosa pedina di scambio.

La Juventus avrebbe fissato il prezzo del cartellino del giocatore intorno agli 8 milioni, cifra allettante per Aston Villa, Zenit San Pietroburgo e Schalke 04, anche se l'idea della dirigenza bianconera è quella d'inserire Sissoko come contropartita per un eventuale acquisto. L'ultimo nome apparso sulla lista di Marotta e Paratici, è quello del giovane e talentuoso centrocampista tuttofare della Sampdoria Andrea Poli, che proprio Delneri ha portato alla ribalta nella scorsa stagione in blucerchiato. Il mediano con Di Carlo, anche in seguito a numerosi infortuni, non trova più continuità e spazi da titolare e potrebbe reputare irrifiutabile l'offerta bianconera.

Sarebbe sicuramente un colpo di mercato, per la "Vecchia Signora", che porterebbe tra l'altro a Torino l'ennesimo calciatore italiano della sua rosa.