Mathijs De Ligt, Cristiano Ronaldo, Aaron Ramsey, Adrien Rabiot. Ma anche Honzalo Higuain, Mario Mandzukic, Sami Khedira. La Juventus di domani e quella di ieri, insieme, si presenta come una rosa che ha un valore di calciomercato incredibile, di oltre un miliardo di euro. Frutto degli acquisti compiuti fino ad oggi e delle (ancora) poche cessioni effettuate. E' vero, Maurizio Sarri avrà un gruppo più ridotto rispetto all'attuale, ma restasse così, il club bianconero avrebbe un parco giocatori economicamente da mille e una notte.

Lo dice il CIES che ha valutato i giocatori delle varie società di calcio fino a questo momento del calciomercato estivo e la Juventus sembra non solo mantenuto il gap tecnico con le avversarie di turno, ma lo avrebbe anche aumentato. Il centro internazionale per gli studi dello sport ha prodotto una analisi scientifica prendendo il valore di ogni singolo giocatore considerando ben 32 variabili.

Una rosa da 1 miliardo e 19 milioni di euro

Il conto ovviamente coinvolge tutti gli attuali tesserati che vestono bianconero, senza l'eventualità di una futura partenza che per qualcuno è un fattore irreversibile nel corso di40 milioni), Rabiot    quest'estate. Dunque, 1 miliardo e 19 milioni potenziali ma che rappresentano sempre il valore e la forza dell'armata bianconera che punterà ancora una volta a vincere tutto.

I nuovi arrivi e chi resta, da de Ligt a Ronaldo

A far schizzare in alto la cifra è stato ovviamente l'ultimo acquisto di De Ligt vautato 75 milioni di euro, ma non mancano anche i valori di mercato di Ramsey (40 milioni), Rabiot (35 milioni) oltre a Demiral (15 milioni), Pellegrini (5 milioni) per sottolineare gli ultimi arrivati. Ma si devono considerare anche i giocatori che erano e resteranno in rosa, come Cristiano Ronaldo (90 milioni), Dybala (85), Pjanic (70), Szczesny (35) solo per citare i giocatori con la valutazione più alta.

Il ‘contributo' di chi parte: da Higuain a Cancelo

In tutto questo, però, anche chi se ne andrà sta partecipando attivamente a questo record da oltre 1 miliardo. Come Higuain, rientrato dal prestito al Chelsea ma oramai prossimo alla cessione, con una valutazione da 35 milioni; Mario Mandzukic che con Sarri non avrà futuro (18 milioni), Joao Cancelo (55 milioni), Sami Khedira (7 milioni)