Manchester è il centro del mercato della Juventus. Dalla città dello United e del City potrebbe esserci un effetto domino per il calciomercato bianconero. In questo momento però dal fronte United è tutto fermo, Dybala deve riflettere mentre Lukaku scalpita e non vede l'ora di far parte del tridente di Sarri, che luccica con Cristiano Ronaldo. Sembrava essersi arenato lo scambio tra Danilo e Cancelo, ma ora quest'affare pare riprendere quota, anche se le due trattative sono slegate tra loro. Già nella giornata di domenica o di lunedì potrebbe esserci l'annuncio ufficiale di Danilo.

Quanto chiede d'ingaggio alla Juventus Danilo

Danilo vuole la Juventus, ma alle sue condizioni economiche. Trovare l'accordo sembrava complicato, ma Paratici adesso forse ha trovato la quadratura del cerchio. Danilo ha un contratto di tre anni con il City a 5 milioni netti e vorrebbe mantenere quell'ingaggio. La Juventus propone al brasiliano un contratto con un ingaggio relativamente più basso, ma più lungo, almeno un quadriennale. La cifra totale sarebbe la stessa. L'agente del brasiliano vedrà in Inghilterra il d.s. juventino, che ha sensazioni molto positive.

La trattativa tra Juventus e Manchester City

Per Danilo le parti sembrano essersi avvicinate sensibilmente. Il Manchester City chiedeva 30 milioni per l'ex del Real Madrid, la Juventus ne offriva 20. Come spesso accade il prezzo definitivo sta nel mezzo e a 25 milioni si mette la parola fine alla trattativa per Danilo. Poi ne inizierà un'altra per Joao Cancelo. Il difensore portoghese è fuori dal progetto juventino, anche se sembra adatto per il gioco di Sarri. Il Manchester City lo vuole, per acquistarlo deve sborsare 55 milioni di euro. Guardiola lo pretende. Il City in fondo in questa campagna acquisti ha comprato solo un big, lo spagnolo Rodri dell'Atletico Madrid.