Nicolò Zaniolo è un grandissimo uomo mercato. La Roma vuole tenerlo in rosa e gli ha proposto il rinnovo del contratto fino al 2024. La firma però non è arrivata, e a breve non ci sarà perché il ragazzo è impegnato adesso con la Nazionale e più avanti con l’Under 21. C’è chi sostiene che la mancata firma sia figlia del forcing della Juventus che vuole rendere ancora molto più forte il suo centrocampo. La trattativa ancora non c’è, ma i dirigenti bianconeri starebbero pensando di inserire nell’affare Gonzalo Higuain.

Zaniolo, il rinnovo con la Roma e l’ipotesi Juve

Nicolò Zaniolo è il futuro del calcio italiano. Quest’anno con la Roma ha dimostrato tutto il suo talento. I giallorossi vogliono tenerselo, ma non sarà facile, perché il figlio d’arte è un obiettivo di mercato, più o meno dichiarato, di tante grandi squadre. Tra queste c’è anche la Juventus. La Roma non vuole correre rischi e vuole prolungare il contratto al giocatore, fino al 2024, ma non è stato messo nero su bianco. La Juventus ha fatto sapere ai procuratori del centrocampista di avere già pronto un ricco contratto.

Higuain chiave per l’acquisto di Zaniolo

La Roma valuta il baby fenomeno 50 milioni di euro. Una cifra molta alta, perché la Juventus è la società con il fatturato più alto d’Italia ma è sulle tracce anche di Chiesa (che costa 70 milioni) e di uno tra Milnkovic e Pogba, che non vengono via con poco. E allora i dirigenti juventini potrebbero pensare di inserire una contropartita tecnica tra Mandzukic, Cuadrado, Perin e Higuain, che tornerà alla Juve dopo il prestito al Chelsea. Non è più giovanissimo e non è reduce da una buona annata l’argentino. Ma la Roma, che non disputerà la Champions League, ha bisogno di un centravanti perché Edin Dzeko sta per essere ceduto all’Inter, disposto a investire dodici milioni di euro.