Nelle ultime notizie di calciomercato della Juventus c'è un grande rumore intorno al nome di Mario Mandzukic. Nel futuro dell'attaccante croato potrebbe esserci il Paris Saint-Germain visto che i dirigenti del club francese nelle scorse ore si sarebbero fatti avanti con i vertici della squadra campione d'Italia per chiudere informazioni sul calciatore che dal 2015 in bianconero ha messo insieme 44 reti in 162 partite, giocando un ruolo da protagonista nella conquista dei nove trofei dello stesso periodo(quattro campionati, tre edizioni della Coppa Italia e due Supercoppe nazionali). La telefonata del PSG al club bianconero per sondare la disponibilità al trasferimento c'è stata e il giocatore sta valutando la possibilità, nonostante non sia molto avvezzo alle scelte last-minute.

Infermeria piena per il PSG: idea Mandzukic a Parigi

In questo momento l’attacco del PSG è in difficoltà visto che Tuchel ha l'infermeria piena. Neymar ha le valigie pronte e l’unica punta di ruolo a disposizione è il camerunese Choupo-Moting, che fino a qualche settimana fa sembrava pronto per vestire la maglia del Lecce. I medici del club parigino non sanno ancora quando torneranno a disposizione Cavani e Mbappé e l’innesto di Mandzukic potrebbe essere vitale soprattutto per le prime partite dei gironi di Champions League.

Trasferimento a gennaio

Secondo il DailyMail, però, Mario Mandzukic, che ha un contratto con la Juventus in scadenza nel 2021, dopo un’estate in cui è stato accostato a vari club preferirebbe aspettare la finestra invernale di mercato per di lasciare la Juventus. Il croato, come già anticipato, non ama i trasferimenti dell'ultimo minuto e proprio per questo potrebbe decidere di rimanere a Torino per valutare le opzioni per il suo futuro solo a gennaio. Nelle scorse ore si era parlato anche di un possibile inserimento dell'attaccante nella trattativa con la Roma per Daniele Rugani ma la nuova offensiva del Milan per Merih Demiral avrebbe bloccato tutto.