Sembra essere chiuso l'affare Aaron Ramsey per giugno e sembra fatta anche per Cristian Gabriel Romero: la Juventus si sta concentrando sul mercato di giugno e i bianconeri stanno puntando con decisione sul giovane difensore argentino. La trattativa è ben avviata ma non è arrivato l'accordo perché c'è ancora un po' di distanza tra l'offerta bianconera, meno di 20 milioni, e la richiesta del Genoa, che ammonta a 25 milioni di euro. Andrà in porto certamente l'operazione che riguarda il ritorno di Stefano Sturaro nella città ligure, ma sono due trattative separate. Il difensore argentino avrebbe già detto "sì" alla Vecchia Signora, portando le chances dell'Inter a zero.

L'acquisto di Romero sembra essere l'ennesima operazione in prospettiva del club bianconero ma non è detto che il difensore argentino arrivi a Torino già la prossima stagione: i bianconeri potrebbero decidere di lasciarlo maturare sotto la Lanterna ancora per un altro anno intero e poi di portarlo alla Continassa. Questa ipotesi non è solo un dettaglio di questa trattativa, visto che il Genoa potrebbe contare sul centrale classe '98 anche per la prossima stagione: un particolare che verrà chiarito nei prossimi incontri con il dg Perinetti e il ds Donatelli.

Benatia non lascia la Juve

Intanto ci sono altri calciatori che vorrebbero più spazio e uno di questi è, certamente, Medhi Benatia. L'arrivo del centrale di Cordoba lo interessa direttamente, visto che il difensore marocchino da tempo non nasconde la sua insoddisfazione per il poco spazio concessogli da Massimiliano Allegri e dopo il ritorno di Leonardo Bonucci è stato impiegato sempre meno. L'ex Udinese e Roma vorrebbe una squadra che lo facesse giocare in maniera continua ma Fabio Paratici ha ribadito al suo entourage che la Juve non intende lasciarlo partire, nonostante sia arrivato l'interesse di squadre come Arsenal e Dortmund.

La scheda di Cristian Romero. (transfermarkt.it)
in foto: La scheda di Cristian Romero. (transfermarkt.it)