Matteo Darmian nel mercato di gennaio diverrà, molto probabilmente, un calciatore della Juventus. Un autentico blitz quello dei Campioni d’Italia che riporteranno in Italia il difensore della nazionale, che verrà preso dal Manchester United con la formula del prestito oneroso (da circa 4 milioni), con diritto di riscatto in favore della Juve. L’arrivo di Darmian porterà alla cessione, sempre in prestito, di Spinazzola.

Blitz di mercato della Juventus, a gennaio arriva Darmian

Voleva rinforzarsi sugli esterni la squadra di Allegri nel mercato invernale e, come riportato da ‘La Gazzetta dello Sport', lo farà prendendo Darmian, giocatore di grande affidabilità che lascerà il Manchester United, dopo una serie di annate molto particolari. La Juventus aveva cercato anche Emerson Palmieri, in uscita dal Chelsea, ma l’italo-brasiliano costa molto di più, e non si muove per meno di 20 milioni di euro. Darmian invece giungerà in prestito oneroso (da 4 milioni) e con diritto di riscatto in favore della Juve.

Chi è Matteo Darmian

Scuola Milan, il difensore classe 1989, veste poche volte la maglia rossonera, fa esperienza con il Padova, poi firma per il Palermo e successivamente con il Torino, con cui disputa le stagioni migliori. Il Manchester United lo prende nell’estate del 2015 e lo paga 20 milioni di euro. Darmian si toglie tante soddisfazioni vincendo quattro trofei con il club più titolato d’Inghilterra con cui però nelle ultime due stagioni è finito ai margini.

Spinazzola verso la cessione nel mercato di gennaio

L’affare Darmian, che sarà chiuso nella prossima settimana, avrà come conseguenza immediata la cessione di Leonardo Spinazzola. L’esterno che nelle ultime due stagioni ha vestito la maglia dell’Atalanta è tornato alla base la scorsa estate, ma ha subito un serio infortunio al ginocchio e solo da poco è tornato a disposizione. Spinazzola ha vestito il bianconero solo una volta e ha bisogno di giocare con continuità e per questo sia la dirigenza che Allegri pensano che l’esterno possa essere ceduto. Il Bologna lo vuole prendere in prestito. Allegri ha parlato di Spinazzola nella in conferenza stampa della vigilia di Juve-Chievo: ”Leonardo è uno da Juve, ma ha bisogno di giocare con continuità, se partirà arriverà un sostituto”.