3 Giugno 2019
15:07

Calciomercato Fiorentina, le ultime notizie su Chiesa: ecco il comunicato della Viola

La squadra viola ha diffuso un comunicato ufficiale per chiarire la posizione su Federico Chiesa: “Il prossimo anno giocherà a Firenze, è un simbolo”. C’è l’incognita legata al cambio di proprietà che potrebbe far cambiare le carte in tavola: la cessione da parte dei Della Valle a Commisso sembra ormai vicinissima e la nuova gestione sportiva potrebbe fare valutazioni differenti sul talento viola.
A cura di Vito Lamorte

Leggiamo continue notizie diffuse da altri sul futuro di Chiesa e su dove giocherà il prossimo campionato. L’attuale proprietà tiene a precisare che Federico è un giocatore della Fiorentina legato alla Società da un lungo contratto e quindi, per quanto ci riguarda, Chiesa il prossimo anno giocherà a Firenze e dovrà essere il giocatore simbolo per la squadra che si costituirà.

Con questo comunicato ufficiale pubblicato sul suo sito la Fiorentina ha voluto fare un po' di chiarezza sul futuro di Federico Chiesa. La Viola ha fatto riferimento al contratto che lega il vice-capitano al club fino al 2022, visto che il rinnovo è stato firmato nel novembre 2017, e il connubio potrebbe durare ancora molto a lungo. L'esterno offensivo dovrebbe restare a Firenze almeno un altro anno, come afferma la stessa Fiorentina, ma c'è l'incognita legata al cambio di proprietà che potrebbe essere dietro l'angolo e far cambiare le carte in tavola: la cessione da parte dei Della Valle a Commisso sembra ormai vicinissima e la nuova gestione sportiva potrebbe fare valutazioni differenti sul talento viola.

Le voci di mercato su Chiesa

Il nome di Federico Chiesa è stati accostato all‘Inter, alla Juventus e a molti club stranieri (Bayern Monaco su tutti) ma quelle più accreditate sembrano essere le due italiane. Questo comunicato ufficiale diffuso dalla Fiorentina ha provato a mettere un freno alle tantissime voci sul futuro del classe 1997 che, come già anticipato, è seguito da diverse big. La famiglia Della Valle ed Enrico Chiesa da tempo avevano trovato un accordo per il futuro del loro giovane calciatore, considerato quasi un figlioccio, e partiva dal fatto che Chiesa non avrebbe chiesto aumenti d’ingaggio e a fine stagione sarebbe stato libero di scegliere il suo futuro. Il tutto basato su una valutazione non inferiore ai 60 milioni di euro ma ora bisogna vedere se Rocco Commisso vorrà presentarsi ai tifosi cedendo il giocatore più importante oppure confermarlo.

"Vlahovic si fa 21 mesi di tribuna, gioca Kokorin": a Firenze crolla il mondo di Dusan
"Vlahovic si fa 21 mesi di tribuna, gioca Kokorin": a Firenze crolla il mondo di Dusan
Rocco Commisso gufa il Napoli: "Prima o poi dovranno perdere, magari contro la Fiorentina"
Rocco Commisso gufa il Napoli: "Prima o poi dovranno perdere, magari contro la Fiorentina"
La Juventus pronta a sacrificare Kulusevski: il piano per arrivare a Vlahovic già a gennaio
La Juventus pronta a sacrificare Kulusevski: il piano per arrivare a Vlahovic già a gennaio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni