Calciomercato Empoli, le ultime notizie: Vecino-Wolski

L’Empoli continua a rinforzarsi. Il club del presidente Corsi sta per chiudere due importanti operazioni con la Fiorentina, che è disposta a cedere in prestito il trequartista uruguaiano Matias Vecino, che ha giocato nella seconda parte dello scorso campionato con il Cagliari, e l’ala polacca Rafal Wolski, un jolly che Montella ha utilizzato molto spesso nella seconda parte della scorsa stagione. I due calciatori, che sono disposti a trasferirsi all’Empoli, dovrebbero firmare con gli azzurri la prossima settimana.

Il mercato dell’Empoli

Dopo aver preso a titolo definitivo Maccarone, uno dei grandi protagonisti della promozione, i toscani hanno acquistato due portieri, uno giovane Luigi Sepe (ex Lanciano, di proprietà del Napoli) e uno esperto Luca Castellazzi che compirà quarant’anni il prossimo anno. Inoltre sono arrivati alla corte di Sarri l’esperto centrocampista Tiberio Guarente, i giovani Rovini, Verdi e Aguirre. Il giovane Rugani è stato lasciato ancora per un anno in prestito ad Empoli dalla Juventus, mentre dalla Fiorentina potrebbe arrivare Camporese.

Vecino & Wolski

Nato nel ’91 Matias Vecino è esploso nel Mondiale Under 20 del 2011, in cui l’Uruguay giunse secondo. Il Nacional di Montevideo gli ha dato fiducia e lo ha lanciato nel grande calcio. L’estate scorsa la Fiorentina lo ha acquistato, con Montella ha giocato solo sei spezzoni di partita ed è stato per questo ceduto in prestito al Cagliari con cui ha giocato 14 partite ed ha realizzato 2 gol. Rafal Wolski, classe ’92, giovanissimo ha esordito con il Legia Varsavia e un anno fa è passato alla Fiorentina. Con i viola ha segnato un gol (all’Atalanta) in quindici giornate.