Come ogni sessione di mercato che si rispetti le società possono contare, o comunque tenere in considerazione, su diverse opzioni a costo zero: molti calciatori importanti, vuoi per l'età o per l'ingaggio imponente, non hanno rinnovato il contratto con i rispettivi club oppure sono stati elegantemente messi alla porta e sono costretti a cercarsi una nuova sistemazione. Anche nella sessione estiva 2019 non mancano svincolati di lusso e adesso cercheremo di fare un piccolo excursus sui giocatori di talento disponibili al solo costo dell'ingaggio.

Gli ex Serie A senza squadra: da Balo a Dani Alves

Tra gli ex della Serie A spiccano i nomi di Dani Alves e Mario Balotelli. Il primo ha appena vinto la Copa America con il suo Brasile e, archiviata l’esperienza con il PSG, a 36 anni può accasarsi in una nuova squadra senza vincoli contrattuali: si tratta di uno dei migliori laterali in circolazione nonostante l'età. Per quanto riguarda l'attaccante classe 1990 ex Inter e Milan è possibile un suo ritorno in Italia, con il Parma ha fatto passi concreti, ma la forbice tra distanza e offerta è ancora ampia. La sua valutazione 20 milioni di euro, secondo Transfermarkt.it.

Chi è senza squadra e potrebbe intraprendere un nuovo percorso al solo costo dell'ingaggio sono Fredy Guarin, Andrea Raggi e Abel Hernandez. Per quanto riguarda l'ex Inter, che si è appena svincolato dallo Shanghai Shenhua, a 33 anni da poco compiuti è pronto a intraprendere una nuova avventura e sulle sue tracce ci sarebbe anche il Genoa. L'ex difensore del Monaco è senza squadra dopo 7 anni di Principato e può accasarsi altrove da questa estate mentre il 28enne attaccante ex Palermo è al capolinea la parentesi con il CSKA Mosca, squadra che l’aveva prelevato l’estate scorsa dall’Hull City, e potrebbe essere una carta su cui provare a puntare

Tre vecchie conoscenze della Juventus sono alla ricerca di una squadra: si tratta di Fernando Llorente, Stephan Lichtsteiner e Claudio Marchisio. L’ex Juve e Tottenham ha 34 gli anni ma è un’occasione da tenere d’occhio tra gli svincolati in Europa mentre il terzino svizzero dopo l'ultima stagione in Premier, con la maglia dell'Arsenal, è alla ricerca di una nuova esperienza a 35 anni. Discorso diverso per Marchisio, che ha contribuito alla vittoria del campionato ma ha deciso subito di chiudere questa esperienza anche per via di un infortunio importante che lo avrebbe tenuto fuori oer molto tempo.

Ottimi affari a poco prezzo: da Cahill a Ribery

Se ci spostiamo di qualche km possiamo trovare altre occasioni che non sarebbero da buttare via, anzi. Partiamo dai difensori per arrivare alle punte, in una sorta di manovra corale che parte dal basso. I nomi di Gary Cahill, Fabio Coentrao e Juanfran vi dicono qualcosa? Bene, sono tutti svincolati. Il difensore inglese classe 1985, quasi 300 presenze con i Blues e mai considerato da Sarri nella passata stagione ha voglia di un'altra avventura e la sua valutazione complessiva, fonte Transfermarkt.it, è 10 milioni di euro. Il terzino portoghese è diventato un caso di mercato dopo aver accettato e poi rifiutato l'offerta del PAOK Salonicco mentre Juanfran ha chiuso un lungo ciclo con l'Atletico Madrid ed è ancora alla ricerca di una nuova squadra.

A centrocampo un terzetto niente male composto da Yohan Cabaye, che a 33 anni e ha trascorso gli ultimi sei mesi li ha trascorsi all'Al-Nasr; Markel Susaeta, esterno classe 1987 con una vita intera passata a Bilbao e una valutazione di 7.5 milioni di euro (fonte Transfermarkt); e Franck Ribery, che dopo 12 anni in Baviera è alla ricerca d una nuova avventura.

Sono tanti i calciatori offensivi a poco prezzo e che potrebbero far comodo a diverse squadre: si parte da Aleksandr Kokorin, attaccante classe 1991 che lo scorso ottobre, insieme a Mamaev, aggredì un funzionario del governo russo e la sua valutazione è 7.5 milioni di euro (fonte Transfermarkt.it); passando per Hatem Ben Arfa, classe 1987 che ha concluso la sua esperienza con il Rennes (Valutazione 6 milioni di euro); e Wilfred Bony, che si è svincolato dallo Swansea e può cercare fortuna in altri campionati.

Da non tralasciare i nomi di Lazar Markovic, che dopo una serie di prestiti ha deciso di lasciare il Liverpool per il Fulham ma le cose non sono andate molto meglio con la nuova squadra e vorrebbe ripartire con una nuova avventura; Shinji Okazaki, in scadenza di contratto con il Leicester e la cui valutazione è di 5 milioni di euro (fonte Transfermarkt); e Bakary Sako, attaccante classe 1988 che cerca riscatto dopo i soli 25′ in campo da quando è tornato al Crystal Palace.

Tandem inglese per il "dulcis in fundo", ovvero Daniel Sturridge e Danny Welbeck. Il primo (valutazione 15 milioni di euro) ha avuto un impatto buono con Anfield ma non è facile, tuttavia trovare spazio in un tridente dove ci sono Manè, Salah e Firmino; mentre il secondo non gioca da novembre a causa di un brutto infortunio alla caviglia.