Il fantastico tridente dell’Atalanta potrebbe cambiare, perché uno dei suoi componenti, quello più longevo, il ‘Papu’ Gomez potrebbe lasciare la squadra di Gasperini, e anche la Serie A. L’argentino nel corso del mercato di gennaio potrebbe emigrare in Cina o negli Emirati Arabi. L’Atalanta convinta dell’addio di Gomez avrebbe fatto una proposta a Caprari, ma sia il giocatore che la Sampdoria hanno rifiutato. I bergamaschi cederanno sicuramente Rigoni, mentre Mancini è un obiettivo della Roma.

Offerte da Emirati e Cina per Gomez

L’Atalanta ha il miglior attacco della Serie A, dopo il 6-2 al Sassuolo, nell’ultima del 2018, i nerazzurri hanno scavalcato Juventus (di un gol) e Napoli (di due). Duvan Zapata è caldissimo, solo a dicembre ha realizzato 9 gol, Ilicic invece quando scende dal letto con il piede giusto è insuperabile, ai nero-verdi ha segnato una tripletta in diciassette minuti. Il suo lo fa sempre il ‘Papu’Gomez che ha ricevuto offerte molto importanti sia dalla Cina che dagli Emirati Arabi, più di una squadra sarebbe pronta a offrirgli un munifico contratto. Il sudamericano, grande protagonista negli ultimi anni, ci sta pensando, potrebbe lasciare la Serie A e soprattutto l’Atalanta.

Caprari obiettivo di mercato dell’Atalanta, ma la Sampdoria dice no

Zapata ha faticato per trovare il posto in squadra, ora è un intoccabile, Ilicic si alterna tra campo e panchina, Gomez invece è l’unico insostituibile. Gasperini lo ha schierato 24 volte in 25 match stagionali e in 23 occasioni lo ha mandato in campo dall’inizio. Dunque servirebbe in caso di cessione un sostituto all’altezza, nel mirino è entrato Gianluca Caprari della Sampdoria, cresciuto moltissimo con il ‘Maestro’ Giampaolo. Sia il giocatore che il club blucerchiato hanno rifiutato, già c’è Defrel in lista di sbarco e la Sampdoria non vuole cedere un altro attaccante.