Potrebbe essere una nuova bomba di mercato, come Higuain al Chelsea o Rabiot al Barcellona. Mesut Ozil starebbe lasciando l'Arsenal e lo potrebbe fare già a gennaio, vista la crepa insanabile sia con il club londinese che con l'attuale tecnico, Emry. A confermarlo sarebbe soprattutto il Corriere dello Sport per cui l'Arsenal avrebbe infatti proposto il prestito di Ozil alla società rossonera, il Milan, già in questa sessione.

La rottura con l'Arsenal e l'offerta al Milan

Nulla di ufficiale, una semplice verifica della disponibilità dei rossoneri in una operazione che aveva già ottenuto l'ok da parte di Paolo Maldini, grande estimatore del fantasista, ma che poi si è arenata, complice anche il discorso legato a Piatek e a Higuain. A bloccare tutto sarebbe stato il nuovo amministratore delegato Ivan Gazidis, che arriva proprio dalla esperienza londinese con i Gunners. Nonostante conosca bene Ozil, il dirigente sudafricano non ha dato il semaforo verde al trasferimento per via della nuova politica sul calciomercato che non vorrebbe investire cifre esorbitanti per un singolo giocatore che non sia di prospettiva.

Perché Gazidis ha detto no

Gazidis infatti non vuole che il Milan acquisti giocatori sotto i 25/26 anni con stipendi troppo massicci e Ozil è tutto fuorchè un giovanotto. L'intenzione è quella di puntare su profili giovani che siano poi rivendibili a una cifra maggiore di quella spesa per portarli in rossonero, in una politica di rilancio sia tecnico che finanziario per rientrare nei parametri Uefa del Fair Play.

Quanto guadagna Ozil e chi arriverebbe a Londra

Il motivo della decisione di lasciare i Gunners sarebbe sia tecnico che economico: in questa stagione Ozil non sta dando continuità alle sue prestazioni e l'Arsenal ritiene lo stipendio del tedesco troppo alto per un calciatore che non sta facendo la differenza. Per questo motivo la società vuole metterlo sul calciomercato. Ozil oggi guadagna 400 mila euro a settimana, ma l'Arsenal avrebbe già il sostituto nel mirino: James Rodriguez, su cui investirebbe parecchio.