Il calciomercato del Cagliari ruota attorno a Niccolò Barella. Il centrocampista sembrava vicinissimo all’Inter, ma adesso pare a un passo dalla Roma. Il presidente Giulini ha detto che i dirigenti nerazzurri negli ultimi venti giorni non si sono fatti più vivi e adesso il calciatore è molto più vicino al club giallorosso. E dalla Roma il Cagliari potrebbe acquistare Gregoire Defrel, che potrebbe diventare il partner di Pavoletti.

Gli affari di mercato tra Cagliari e Roma

La Roma potrebbe acquistare Nicolò Barella, l’offerta è importante: 36 milioni al club sardo e un bel contratto al calciatore. Il Cagliari invece potrebbe avere invece Gregoire Defrel, di proprietà della Roma ma che nell’ultima stagione ha giocato con la Sampdoria.

Joao Pedro obiettivo dell’Atalanta

Defrel diventerebbe il partner di Leonardo Pavoletti. Cambierebbe parzialmente il modulo di Maran che nell’ultima stagione ha giocato spesso con due giocatori alle spalle del bomber livornese. Sembra vicino alla cessione Joao Pedro che pare vicinissimo all’Atalanta, sarebbe il vice del ‘Papu’ Gomez.

Gli obiettivi di mercato del Cagliari

Padoin è andato via, all’ex juventino non è stato rinnovato il contratto, Luca Pellegrini è tornato alla Roma che lo ha ceduto alla Juventus. Srna ha lasciato il calcio e si è ricollocato allo Shakhtar, dove sarà il vice allenatore. Cigarini invece ha rinnovato il contratto. Per la difesa piace Mattiello, ex Bologna ma di proprietà dell’Atalanta. Gli obiettivi del centrocampo sono Marko Rog del Napoli e Traoré, che ha giocato con l’Empoli nella scorsa stagione. Sicuramente non si muoverà Cragno, portiere che da tempo è nel giro della nazionale. Il numero uno non lascerà Cagliari nonostante in questi ultimi mesi il club del presidente Giulini abbia ricevuto tante offerte, inclusa quella della Roma.