Siamo ormai alle porte della Primavera e la sessione estiva di calciomercato è ancora lontana. Eppure in Bundesliga è già tempo di valzer delle panchine e di ufficializzare cambi di allenatore per la prossima annata. Tempo di rivoluzioni per l'Hoffenheim che ha ufficializzato il nome della nuova guida tecnica che a partire dalla conclusione di questa annata sportiva, raccoglierà l'eredità del giovane Julian Nagelsmann pronto ad una nuova avventura professionale al Lipsia. Si tratta di Alfred Schreuder

Chi sarà l'allenatore dell'Hoffenheim dopo l'addio di Julian Nagelsmann

L'Hoffenheim attraverso una nota ufficiale divulgata anche attraverso i suoi canali social ha ufficializzato l'ingaggio del nuovo allenatore per la prossima stagione. Il club biancoblu ha dovuto fare di necessità virtù alla luce dell'addio di Julian Nagelsmann destinato al Lipsia. Il prescelto per guidare la squadra tedesca è Alfred Schreuder, tecnico olandese attuale secondo di Ten Hag all'Ajax, prossima avversaria della Juventus in Champions. Per lui contratto fino al 2022.

Chi è Alfred Schreuder, prossimo allenatore dell'Hoffenheim

Ex calciatore con una lunga esperienza nella massima serie olandese, Alfred Schreuder conosce benissimo l’ambiente Hoffenheim. Il tecnico infatti ha già avuto modo di lavorare con la squadra bianco blu nelle vesti di collaboratore tecnico dal 2015 al 2018. In passato anche una parentesi alla guida della prima squadra del Twente, anche se nella sua carriera in panchina ha lavorato soprattutto come vice. 

Quale squadra allenerà Julian Nagelsmann

Si tratta dunque di una scommessa per l'Hoffenheim che non è nuovo a scelte sorprendenti. Lo è stata quella legata all'attuale tecnico, il giovanissimo Julian Nagelsmann, accomodatosi in panchina ad appena 28 anni, diventando l'allenatore più giovane della storia della Bundesliga. Record su record per il classe 1987 diventato poi il più giovane esordiente in Champions League. Ottimi i suoi risultati all'Hoffenheim, che gli hanno permesso di finire nel mirino anche del Real Madrid. Nel suo futuro c'è il Lipsia, con cui ha già trovato l'accordo totale