C'è una novità nelle convocazioni diramate dal commissario tecnico del Brasile, Tite. Il 6 e 10 settembre prossimi la Seleçao ha in calendario le amichevoli contro Colombia e Perù che si giocheranno negli Stati Uniti, vi prenderà parte anche l'attaccante 19enne del Real Madrid, Vinicius Junior, rilevato un anno dal Flamengo (45 milioni). Ala sinistra di talento, il Paris Saint-Germain lo avevano chiesto alle merengues per intavolare la trattativa di cessione di Neymar. Risposta secca da parte dei blancos: no, il ragazzo che ha una quotazione di mercato di oltre 70 milioni di euro non si muove dalla capitale iberica. Lo farà all'inizio del prossimo mese quando si unirà al resto del gruppo verde-oro: ci saranno anche Coutinho (il cui futuro resta incerto) e O Ney (che a Parigi orami vive da separato in casa nell'attesa di buone-nuove dal mercato).

Quattro ‘italiani' con la Seleçao, la novità è Samir dell'Udinese

Tra i calciatori elencati nel novero da Tite ci sono anche quattro ‘italiani': oltre ad Alex Sandro (Juventus), Allan (Napoli), Lucas Paquetà (Milan) c'è il nome a sorpresa di Samir (Udinese), quest'ultimo alla prima chiamata con la casacca del proprio paese.

La lista dei convocati di Tite per le amichevoli del Brasile

Di seguito la lista completa dei convocati dei campioni d'America: portieri Ederson (Manchester City), Weverton (Palmeiras) e Ivan (Ponte Preta) difensori Alves (San Paolo), Fagner (Corinthians), Alex Sandro (Juventus), Jorge (Santos), Marquinhos e Thiago Silva (PSG), Militao (Real Madrid) e Samir (Udinese) centrocampisti Casemiro (Real Madrid), Arthur e Coutinho (Barcellona), Allan (Napoli), Fabinho (Liverpool), Lucas Paquetá (Milan) attaccanti Bruno Henrique (Flamengo), David Neres (Ajax), Firmino (Liverpool), Neymar (PSG), Richarlison (Everton) e Vinicius Junior (Real Madrid).