17 Giugno 2014
20:30

Brasile-Messico diretta live Mondiali 2014 (FOTO/VIDEO)

Brasile-Messico 0-0.
A cura di Marco Beltrami

Il Messico con una gran prestazione imbriglia il Brasile e strappa un ottimo 0-0. Gran prova collettiva degli uomini di Herrera che hanno avuto nel portiere Ochoa il man of the match, ma che hanno comunque impensierito in più di un'occasione Julio Cesar. Entrambe le squadre ora salgono a quota 4 punti nel gruppo A in attesa della sfida tra Camerun e Croazia. La cronaca:

Fischio finale: Brasile-Messico 0-0

46′ – ancora Messico! Tiro al volo di Jimenez che costringe al grande intervento Julio Cesar!

44′ – che conclusione a giro di Guardado! Il centrocampista sfiora il vantaggio con un tiro a giro pazzesco!

42′ – Marcelo si tuffa in area sperando di conquistare un rigore. L'arbitro è attento e lascia proseguire

40′ – PAZZESCA PARATA DI OCHOA! Di puro istinto salva su un colpo di testa di Thiago Silva!

38′ – ancora un cambio a testa per le due squadre: Willian per Oscar nel Brasile, Jimenez per Dos Santos nel Messico

35′ – Ochoa attentissimo in uscita anticipa Jo lanciato verso la porta avversaria

33′ – fallaccio di Thiago Silva su Hernandez: giallo per lui. Il difensore non poteva fare altrimenti per bloccare Chicharito

27′ – cambio nel Messico: entra in campo Hernandez per Peralta

23′ – ancora il portiere del Messico Ochoa decisivo su una conclusione ravvicinata di Neymar che si era liberato bene in area

30′ – ci prova anche Jo su assist di Neymar: la punta incrocia di sinistro ma spedisce il pallone fuori. Fabian in campo per Herrera nel Messico

22′ – secondo cambio nel Brasile: Fred lascia il posto a Jo. Scolari aumenta i centimetri davanti

17′ – punizione calciata da Neymar e pallone che esce non di molto alla destra di Ochoa

16′ – altro giallo per un giocatore del Messico: ammonito Vazquez per fallo su Neymar che accentua le conseguenze dell'intervento

13′ – ancora l'inesauribile Guardado che arriva al limite e calcia: pallone che termina ampiamente fuori

11′ – pazzesco ancora Messico con un'altra conclusione di Herrera che sorvola di poco la traversa

10′ – monologo Messico ora con Dos Santos che conclude verso la porta di Julio Cesar che para nonostante una deviazione

13′ – primo ammonito tra le fila del Messico: è Aguilar

9′ – subito dopo ci prova Vazquez! Brividi per Julio Cesar con il pallone alto di pochissimo

8′ – gran tiro di Guardado indirizzato verso la porta di Julio Cesar. Pallone alzato di testa da Thiago Silva

3′ – provvidenziale Rodriguez che di testa a porta spalancata anticipa Neymar dopo un gran cross di Bernard

2′ – brutto intervento di Thiago Silva che pesta la caviglia di Marquez molto dolorante. Il centrale sembra in grado di proseguire

Si riparte!

Tutto pronto per la ripresa e c'è una novità nel Brasile: Bernard sostituisce Ramires

FINE PRIMO TEMPO! Brasile-Messico 0-0

43′ – ancora intervento miracoloso do Ochoa che chiude lo specchio ad una conclusione rocambolesca di Paulinho. Il primo ammonito del match è Ramires per un brutto fallo su Aguilar

40′ – Messico ad un passo dal gol con Vazquez! Dopo una percussione a sinistra di Guardado, gran tiro dal limite di Vazquez che sfiora il palo

38′ – occasione per Marcelo che prova la conclusione dal limite senza fortuna

36′ – buona punizione dalla sinistra per il Messico: batte Guardado e la difesa brasiliana libera con il pallone che finisce a Layun che prova a pescare il jolly da fuori senza fortuna

32′ – progressione di Neymar che prova a dribblare tutta la difesa messicana che però si chiude bene

28′ – ci prova Oscar dalla distanza ma Ochoa para senza problemi

24′ – occasionissima per il Messico con Herrera che con una sventola dalla distanza costringe al grande intervento Julio Cesar! L'arbitro non vede però la deviazione del portiere

22′ – Si fa vedere in avanti il Messico con Peralta che prova ad incunearsi tra Thiago Silva e Alves che lo chiudono

18′ – il pubblico brasiliano prova ad incitare i giocatori di casa che però non riescono a sfondare il muro brasiliano

13′ – Marcelo prova a sfondare sulla destra senza fortuna perchè la difesa messicana si chiude benissimo

12′ – ancora un fallaccio di Dani Alves su Guardado: nessun provvedimento dell'arbitro

10′ – ritmi vertiginosi in campo ma mancano le occasioni da gol. Fred in ottima posizione calcia sull'esterno della rete ma è in fuorigioco

4′ – fallo di Layun su Gustavo: botte da orbi in campo e contrasti durissimi

2′ – ritmi altissimi e grande agonismo. Pericoloso cross in area di Herrera che viene deviato in corner da Thiago Silva

1′ – nemmeno il tempo di partire e subito doppio fallo pesante su Neymar. Vazquez redarguito dall'arbitro

FISCHIO D'INIZIO!

Tutto pronto a Fortaleza con le due squadre che entrano in campo visibilmente concentrate. Tenerissimi abbracci tra Dani Alves e Neymar e i bambini che li accompagnano in campo. Grande cordialità tra i due allenatori. Partono gli inni nazionali: il primo è quello del Messico. Grande emozione per quello del Brasile con tutto lo stadio pronto a cantare anche senza musica! Pelle d'oca e commozione visibile per Neymar in lacrime

LA DIRETTA:

Brasile-Messico apre ufficialmente la seconda giornata di gare del Mondiale 2014. All’Estadio Castelao di Fortaleza i padroni di casa verdeoro, reduci dal discusso successo sulla Croazia, affrontano la selezione di Herrera, anch’essa a 3 punti per la vittoria sul Camerun. Una sfida che potrebbe risultare decisiva per le prime posizioni del Gruppo A in attesa dell’altro match tra Croazia e Camerun che scenderanno in campo domani 18 giugno alle ore 18 (la mezzanotte italiana) a Manaus, già sede della partita d’esordio dell’Italia contro l’Inghilterra. Le formazioni ufficiali:

Brasile (4-2-3-1): Julio Cesar; Dani Alves, Thiago Silva, David Luiz, Marcelo; Luiz Gustavo, Paulinho; Ramires, Neymar, Oscar;Fred. All.: Felipe Scolari.

Messico (5-3-2): Ochoa; Aguilar, Moreno, Rodriguez, Marquez, Layun; Vazquez, Herrera, Guardado; dos Santos, Peralta. All.: Miguel Herrera.

Il Brasile anti Messico vuole il primato nel suo gruppo Mondiale

Nonostante l’esordio tutt’altro che brillante, ma vincente, contro la Croazia Felipe Scolari non cambia il suo Brasile. La Seleçao che affronterà il Messico sarà per 10/11 quella che dell’esordio nel gruppo A dei Mondiali. L’unica eccezione è rappresentata da Hulk che non essendo al top sarà sostituito da Ramires che con la stella Neymar e Oscar giocherà alle spalle dell’unica punta Fred. Per il resto confermato il centrocampo con Gustavo e Paulinho, e la difesa con Dani Alves, Thiago Silva, David Luiz e Marcelo davanti a Julio Cesar.

Il Messico sogna di battere il Brasile come nelle Olimpiadi del 2012

Il Commissario tecnico Herrera non ha dubbi in vista della sfida contro il Brasile. Ancora in panchina Hernandez, che sarà sostituito nuovamente da Peralta in coppia con il mobilissimo Dos Santos. Difesa foltissima con Aguilar, Moreno, Rodriguez, Marquez e Layun e centrocampo tutto grinta e corsa con Guardado, Vazquez ed Herrera.

La rabbia di Shilton contro Maradona: "La maglia della mano de dios vale come uno straccio da cucina"
La rabbia di Shilton contro Maradona: "La maglia della mano de dios vale come uno straccio da cucina"
Valentino Rossi corre a Brands Hatch, la gara del GT in diretta TV: orario e dove vederla
Valentino Rossi corre a Brands Hatch, la gara del GT in diretta TV: orario e dove vederla
Prima del GP di Miami è stata scattata una delle foto più iconiche nella storia dello sport
Prima del GP di Miami è stata scattata una delle foto più iconiche nella storia dello sport
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni