24 Marzo 2017
18:47

Bentancur conferma: “Con la Juve è tutto fatto”

Il calciatore esce allo scoperto e rivela il suo futuro in bianconero: “Per ora penso al Boca, poi volerò a Torino per le visite mediche”. Operazione da 9.5 milioni più ulteriori bonus legati alle prestazioni.
A cura di Marco Beltrami

La Juventus ha battuto il primo colpo di calciomercato per la prossima estate. E’ tutto fatto con il Boca Juniors per il talentuoso centrocampista uruguaiano Rodrigo Bentancur, già da tempo nel mirino di mercato dei bianconeri e accostato con forza alla Juve del futuro. Che l’affare fosse ad un passo dalla fumata bianca era ormai cosa nota da tempo, grazie alla prelazione ottenuta da Marotta e Paratici sul giocatore in occasione dell’affare Tevez con gli Xeneizes. Adesso però a cancellare ogni dubbio sul suo futuro ci ha pensato lo stesso giocatore classe 1997 tra i talenti più cristallini del Sudamerica. Queste le sue parole ai microfoni di ESPN Radio: “Con la Juventus è tutto concluso, più avanti si vedrà quando verrò a Torino per le visite mediche. Adesso voglio soltanto stare tranquillo e pensare al Boca: voglio diventare campione con questa maglia. E la mia famiglia mi aiuta a stare con i piedi per terra. Voglio lasciare questo club con un titolo. Da qui in avanti si gioca sino alla morte".

Le cifre dell'operazione Bentancur

Grande curiosità per le cifre dell’affare. La Juventus secondo le ulteriori indiscrezioni riportate dalla stampa argentina verserà nelle casse del Boca una somma di circa 9.5 milioni di euro. Il tutto sarà impreziosito da ulteriori bonus: 2 milioni in più se il giocatore resterà a Torino per 3 stagioni, 500mila euro dopo 10 gettoni di presenza, e la stessa cifra in caso di qualificazione alla Champions, e 10 gol con la maglia dei campioni d’Italia. Inoltre, dettaglio da non trascurare il Boca incasserà il 50% dell’incasso di un’eventuale nuova vendita

La scheda tecnica di Bentancur (foto Transfertmarkt)
La scheda tecnica di Bentancur (foto Transfertmarkt)

Il gioiellino al Mondiale Under 20?

Bentancur sarà una delle stelle più brillanti del prossimo Mondiale Under 20 quando potrà affrontare anche l’Italia inserita nello stesso girone della Celeste. Bisognerà però capire se il Boca deciderà di lasciare partire il suo gioiello per la Corea, rinunciando così alle sue prestazioni a maggio e inizio giugno. Bentancur  è pronto, da professionista esemplare, ad accettare tutte le decisioni del mister del Boca: “Deciderà l’allenatore Schelotto se posso andare o no, gli parlerò. Voglio giocare per il mio Paese, però la decisione spetta a lui. Non è obbligatorio, rispetterò quello che mi dirà".

Un dettaglio conferma la pace tra Wanda Nara e Mauro Icardi: "Da Dubai con tanto amore"
Un dettaglio conferma la pace tra Wanda Nara e Mauro Icardi: "Da Dubai con tanto amore"
"Siamo tutti delle me**e!": la sfuriata inedita di Bonucci e Pirlo nello spogliatoio Juve
"Siamo tutti delle me**e!": la sfuriata inedita di Bonucci e Pirlo nello spogliatoio Juve
"Dobbiamo aver paura di loro?": Bonucci sbeffeggia il Milan ma la Juve lo tradisce
"Dobbiamo aver paura di loro?": Bonucci sbeffeggia il Milan ma la Juve lo tradisce
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni