Da quasi una settimana si parla del quarto di finale di Champions League tra Real Madrid-Juventus e del fallo di Benatia su Lucas Vazquez, che ha prodotto l’eliminazione della Juve dalla Champions. Dopo il match ha polemizzato, con molto garbo, il presidente Agnelli, mentre Buffon è andato abbastanza sopra le righe. Con i media hanno parlato al Bernabeu anche Chiellini e l'ex difensore del Bayern, che aveva equiparato il rigore assegnato al Real a uno stupro. Quelle parole hanno colpito il comico Maurizio Crozza che le ha riprese e le ha commentate venerdì scorso nel suo show. Benatia è venuto a sapere delle parole del comico e con una stories su Instagram ha risposto, in malo modo, a Crozza.

Cosa aveva detto Crozza in tv

Benatia ha detto che il rigore contro la Juve è stato uno stupro. Ma come? Non puoi parlare di stupro. Sei tu che hai fatto un’entrata del c… al 93’. Io non so se hai idea di cosa sia uno stupro. Ovviamente neanche io ce l’ho. Se però vuoi provare l’emozione, il prossimo fallo in area, un bel fallo, provi a ficcartelo su per il cu…Un’idea a quel punto te la sei fatta.

La risposta di Benatia

Una sfuriata pesante quella di Benatia, che di sicuro non passerà inosservata e probabilmente produrrà anche una multa da parte della Juventus al giocatore. Il difensore su Instagram ha risposto a Crozza scrivendo:

E se vuoi provare sono a Vinovo tutti i giorni, ti aspetto. Imbecille, testa di c…non fai ridere nessuno. Tieni (e ci sono tre emoji con dei gestacci), te lo metti dove ti piace.

Ora bisogna vedere se a stretto giro arriverà una contro risposta del popolare comico genovese o se magari arriveranno delle scuse di Benatia, che potrebbe tornare parzialmente sui suoi passi e scusarsi con Crozza. L’attesa per la prossima puntata è notevole, intanto resta un bruttissimo post del centrale della Juventus.

La stories di Benatia su Instagram.
in foto: La stories di Benatia su Instagram.