La Juventus è già qualificata agli ottavi di finale di Champions League. Questa sera gioca (ore 21) alla BayArena di Leverkusen la sesta e ultima partita della fase a gironi. Sicura anche del primo posto in classifica, l'unica insidia per la formazione di Sarri è sottovalutare un match-trappola per la necessità da parte dei padroni di casa di vincere l'incontro e sperare in una combinazione favorevole di risultati per restare in Champions.

Dove vedere in tv Bayer Leverkusen-Juventus

Non ci sarà diretta in chiaro per Bayer Leverkusen-Juventus. La partita verrà trasmessa in diretta esclusiva per abbonati sui canali Sky: Sky Sport Uno (canale 201 del satellite; 472-482 del digitale terrestre) e Sky Sport (252 del satellite). Gli utenti del network satellitare potranno assistere alla gara anche collegandosi alla piattaforma on-line Sky Go attraverso i vari dispositivi (dal pc agli smartphone). In alternativa c'è anche Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky.

Le ultime notizie sulle formazioni di Bayer-Juventus

La Juventus che questa sera è di scena in Germania deve fare i conti con le assenze pesanti a centrocampo di Bentancur, Ramsey, Khedira e Douglas Costa, oltre a Emre Can (fuori dalla lista). Scelte obbligate quindi con Miralem Pjanic che sarà regolarmente in campo (mentre domenica prossima non sarà a Udine perché squalificato). Al suo fianco ci saranno Cuadrado (anche lui squalificato in campionato) da una parte e Matuidi dall'altra. In difesa la coppia centrale è formata da Rugani e Danilo, Danilo e De Sciglio sono gli esterni. Confermato Bernardeschi alle spalle di Higuain e Cristiano Ronaldo.

  • Bayer Leverkusen (4-2-3-1): Hradecky; L.Bender, Tah, S. Bender, Wendell; Aranguiz, Baumgartlinger; Bellarabi, Havertz, Bailey; Volland. A disp.: Ozcan, Dragovic, Sinkgraven, Demibary, Diaby, Paulinho, Alario. All.: Bosz.
  • Juventus (4-3-1-2): Buffon; Danilo, Rugani, Demiral, De Sciglio; Cuadrado, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Cristiano Ronaldo, Higuain. A disp.: Szczesny, Bonucci, Alex Sandro, Rabiot, Muratore, Gozzi, Dybala. All.: Sarri.