Grazie a tutti per questi cinque mesi incredibili non abbiamo raggiunto i nostri obiettivi, ma voglio davvero ringraziare l'allenatore, lo staff, i giocatori, il presidente, i direttori e tutti quelli che lavorano per l'OM. Grazie anche ai tifosi. Speriamo di vederci presto, altrimenti buona fortuna per tutto per i prossimi anni.

Questo è il testo di post su Instagram da parte di Mario Balotelli. L'attaccante italiano, in forza all'Olympique Marsiglia nella seconda parte della stagione 2018/2019, è finito in panchina nell'ultima giornata contro il Montpellier e dopo essere stato chiamato in causa ha rimediato un'espulsione allo stadio Velodrome. Si tratta di un modo non proprio ottimale di chiudere una seconda parte di campionato comunque molto positiva per SuperMario. L'ex attaccante di Inter e Milan è arrivato all'OM a gennaio dal Nizza con nessun gol all'attivo mentre adesso partirà per le vacanze con l'animo rasserenato dalle 8 reti messe a segno con la squadra di Rudi Garcia.

Un trend piuttosto positivo che, però, non è bastato per qualificare la sua squadra alle coppe europee: il quinto posto condanna la formazione dell'ex allenatore della Roma, che lascerà il Velodrome dopo oltre tre anni. Oltre a quella di Garcia potrebbe essere finta anche l'avventura di Super Mario visto a gennaio arrivò con un contratto fino al 30 giugno: da quello che sembra l'accordo che potrebbe anche non essere rinnovato e così Balotelli sarebbe libero di accasarsi dove vuole. Per l'attaccante classe 1990 sarà un'altra estate caldissima.

Gol ed esultanze social

Balotelli è stato subito importante nel gioco dell'OM e anche Roberto Mancini ha fato capire che le possibilità di vederlo in Nazionale ci sono ma dipende tutto da lui ("Mario? Porte sempre aperte").  A Marsiglia speravano che l'attaccante italiano potesse portarli in Europa ma i suoi goal non sono bastati. Comunque Mario si è fatto subito riconoscere anche al Velodrome: lo scorso marzo, dopo una rete realizzata contro il Saint-Etienne, Super Mario si è fatto passare un telefono a bordo campo e ha iniziato una diretta su Instagram. Dopo selfie, foto e video ecco l'esultanza live sui social.