Sono bastati appena 6 minuti a Mario Balotelli per segnare nel match di Ligue 1 tra Marsiglia e Angers. SuperMario al Velodrome ha giocato cinque volte con la maglia dei marsigliesi e ha realizzato la bellezza di sei gol. Balotelli è diventato il primo calciatore a segnare cinque gol con il Marsiglia nelle prime cinque gare in casa dal 1969, l’ultimo Josip Skoblar. Una media perfetta degna di un grande bomber. La convocazione in nazionale non è arrivata, ma la strada che ha intrapreso il ventottenne attaccante è senz’altro quella giusta.

Il primo gol di Balotelli in Marsiglia-Angers

Il Marsiglia sta cercando la qualificazione alla Champions, la squadra di Garcia è quarta in classifica, ma il divario con Lione e Lille è notevole (il PSG fa un campione a parte). Serve un’impresa. Viene da chiedersi come sarebbe stata la stagione del Marsiglia se Balotelli si fosse trasferito già in estate. L’intesa con Ocampos, altro ex del Milan, è perfetta. Su questo asse è nato il gol dell’1-0. Assist del sudamericano, movimento perfetto di Balotelli, che stoppa e in poco spazio calcia al volo e insacca.

La doppietta di Balotelli

Al 16’ il Marsiglia raddoppia, Ocampos scappa sulla fascia e mette in mezzo, Balotelli prende posizione intelligentemente, e con un destro molto preciso supera il portiere dell’Angers. Questa è la prima doppietta dell’ex di Milan e Inter con la maglia del Marsiglia. La partita però la squadra di Garcia non riesce a chiuderla, con due calaci di rigore trasformati da Thomas Mangani l’Angers trova il 2-2 e un punto molto prezioso. La Champions adesso è lontanissima per il Marsiglia.

Balotelli, 7 gol in 9 partite con il Marsiglia

La nazionale non l’ha ancora ritrovata, ma Balotelli sta facendo di tutto per riconquistarla. Con il Marsiglia ha una media realizzativa eccezionale: 7 gol in 9 partite. Davvero niente male. Dividendo i gol per i minuti giocati si vede che la media di Balotelli è altissima: un gol ogni 71 minuti e mezzo.