Un Angel per Milan. E' Correa, 24 anni, ala destra argentina dell'Atletico Madrid, è più vicino ai rossoneri. L'arrivo nella capitale iberica di Rodrigo [60 milioni al Valencia] è come aprire la porta e lasciare che il calciatore raggiunga la destinazione che gli è più gradita. Ha detto sì da tempo, rifiutando anche altre proposte [il Monaco] nell'attesa che la matassa della trattativa si dipanasse e tutti i pezzi del mosaico combaciassero. A rilanciare le ultime notizie di calciomercato in tempo reale è il quotidiano sportivo ‘As' secondo sui il suo agente Agustín Jimenez ha preso questa mattina un volo per Milano per sbloccare in maniera definitiva la transazione.

A che punto è la trattativa del Milan per Angel Correa

A che punto è la trama? Al momento c'è ancora una certa distanza tra l'offerta di 40 milioni del Milan rispetto alla richiesta di 50/55 da parte dei colchoneros ma dalla Spagna filtra grande ottimismo. Il motivo? Sarebbe stata trovata la giusta strategia per rimodulare le cifre sulla base dei bonus da corrispondere, bilanciando così parte fissa e quella variabile. Un espediente che, di fatto, permette ai rossoneri di fare un passo deciso verso la chiusura dell'affare.

Chi può partire con l'arrivo dell'argentino

L'arrivo di Angel Correa presuppone l'addio di Suso, considerata l'equivalenza dei ruoli? No ma molto dipenderà dalle cessioni che il club riuscirà a fare poiché la lista dei partenti è abbastanza nutrita e contempla per buona parte tutti quei calciatori che sono arrivati a Milanello con la gestione di Fassone e Mirabelli [Laxalt, Ricardo Rodriguez, Conti, Kessiè, Calhanoglu e André Silva].

Le altre operazioni di mercato: Marega come vice Piatek

L'argentino è stato individuato quale rinforzo numero uno per dare spessore tecnico, dinamismo, imprevedibilità all'attacco del Milan che al momento può contare su Piatek e Rafael Leao. Con lui il tridente sarebbe completo e più efficace ma non è l'unico colpo da mettere in cantiere per il reparto offensivo. In base a quanto raccolto dal Corriere dello Sport in rossonero potrebbe arrivare anche Moussa Marega del Porto nelle vesti di alternativa in rosa alla punta polacca.