Risultato sorprendente quello maturato nell'amichevole tra l'Hellas Verona e la Top 22 Calcio Dilettante. La formazione allenata da Ivan Juric neopromossa in Serie A, non è riuscita ad andare oltre l'1-1 contro una formazione impreziosita dalla presenza di Damiano Tommasi, ex professionista e attuale presidente dell'Associazione Italiana Calciatori. I carichi di lavoro eccessivi hanno giocato un brutto scherzo ai gialloblu. Negli altri match successi in scioltezza per Lazio, Sampdoria, Spal, Cagliari e Parma

https://twitter.com/HellasVeronaFC
in foto: https://twitter.com/HellasVeronaFC

Amichevoli, figuraccia del Verona contro una squadra dilettante

Dopo la vittoria in scioltezza contro il Pinerolo, doccia fredda per l'Hellas Verona nella seconda amichevole stagionale nel ritiro di Primiero. La formazione allenata da Ivan Juric è stata fermata sull'1-1 dalla Top 22 Calcio Dilettante, in cui ha militato Damiano Tommasi. I gialloblu hanno trovato il vantaggio con Di Carmine, con la palla del raddoppio per Crescenzi che ha colpito il palo. Nel secondo tempo però ci ha pensato Righetti fa firmare l'1-1. La squadra scaligera ha pagato una condizione atletica fisiologicamente non ottimale per i carichi di lavoro pesanti di questi primi giorni di ritiro

Le amichevoli di oggi, vittorie per Sampdoria e Spal

Nelle altre amichevoli di giornata, tutto facile per la nuova Sampdoria di Di Francesco. I blucerchiati nella prima uscita al Comunale" di Temù  hanno superato 15-0 il Sellero Novelle. Ad aprire le marcature è Verre su assist di Gabbiadini, che poi firma il raddoppio. Verre trova poi la rete in altre tre occasioni, quindi vanno a bersaglio Caprari, Murillo, Maroni, Bonazzoli (tripletta), Sala e Thorsby (doppietta per entrambi). Buona la prima per la Spal che in rimonta a Tarvisio ha superato 3-1 l'ND Gorica. Dopo un rigore fallito da Petagna e lo svantaggio firmato da Marinic, ci hanno pensato Paloschi (doppietta) e Dickmann a ribaltare il risultato.

Lazio, show di Correa in amichevole. Ok Parma e Cagliari

5-0 del Cagliari sul Real Vicenza, grazie alle reti di Joao Pedro su rigore, Despodov (doppietta, con un gran gol di tacco), Ragatzu e Pavoletti. 12 le reti rifilate dalla Lazio alla Top 11 Radio Club. Primo tempo chiuso 4-0 grazie alla doppietta di Immobile e le reti di Cataldi e Caicedo. Dopo la classica girandola di cambi nel secondo tempo show di Correa che segna 4 gol, con la doppietta di André Anderson e la rete su rigore del neoacquisto Jony. 6-0 del Parma alla Rappresentativa Val Venosta: gol di Baraye (doppietta), Kucka, Scozzarella, Machin e Munari