Alessandro Diamanti è pronto per una nuova intrigante avventura professionale. Le notizie di calciomercato dell'ultim'ora sul calciatore classe 1983 raccontano la sua scelta di accettare la proposta di un club australiano, il Western United. Una società ambiziosa che dopo la promozione nella massima serie ha deciso di puntare sull'esperienza di Diamanti per crescere ulteriormente e avvicinare nuovi tifosi.

Calciomercato, Diamanti in Australia. Accordo raggiunto con il Western United

Alessandro Diamanti ripartirà dall'Australia. Ennesima avventura professionale alle porte per il calciatore toscano classe 1983 che è reduce da una stagione trascorsa in B con il Livorno. Alino nonostante tante richieste in Serie B, ha deciso di dire sì agli australiani del Western United. Il club di Melbourne, fresco di promozione nel massimo campionato continentale, ha voluto puntare sull'esperto centrocampista offensivo italiano che avrà un ruolo fondamentale anche a livello d'immagine. Secondo quanto riportato da Sky infatti Diamanti dovrà aiutare lo United a crescere e cercare di avvicinare al calcio le giovani leve. In Australia il 36enne ritroverà l'ex compagno ai tempi del Bologna Koné con il quale ha condiviso lo spogliatoio dal 2010 al 2012. La partenza è prevista già nei prossimi giorni

Alessandro Diamanti, una carriera lunghissima

Nessuna voglia dunque di ritirarsi per un Diamanti che aggiunge un nuovo tassello alla sua lunghissima carriera. Si tratta per lui della quarta esperienza all'estero dopo quelle con West Ham, Watford  Guangzhou Evergrande. In Italia poi dopo la gavetta tra C e B, ecco le importanti trafile con Livorno, Brescia, Bologna, Fiorentina, Atalanta e Palermo, prima di disputare le ultime due annate in Serie B con Perugia e nuovamente Livorno. Il tutto con la soddisfazione di aver vestito la maglia della Nazionale agli Europei 2012. Non è da escludere che il duttile centrocampista offensivo possa decidere anche di chiudere la carriera con la maglia del club australiano.