6 Ottobre 2010
13:08

Ajax: Oleguer fotografato assieme ad estremisti squatter

Il difensore dell’Ajax partecipa alle proteste dei movimenti che occupano abusivamente palazzi abbandonati.
A cura di Jacopo Giove

AMSTERDAM. Solitamente i problemi fuori dal campo per le società arrivano quando i propri tesserati nel tempo libero si ubriacano in discoteca e fanno sciocchezze. Per l'Ajax però la situazione è diversa: il difensore catalano Oleguer è stato fotografato assieme ad un gruppo di "squatter". Lo "squatting" consiste nell'occupare spazi o palazzi abbandonati senza possederli, affitarli o averne comunque diritto all'uso. Il calciatore è parte integrante di questi movimenti come lui stesso ha ammesso, e non disdegna di partecipare alle loro proteste come è successo qualche giorno fa nel centro di Amsterdam. Sicuramente non è il primo giocatore-politicizzato, ma le immagini girate dalla rivista De Pers hanno immediatamente fatto il giro del web.

La dirigenza dei "lancieri" ha comunque difeso il comportamento del giocatore affermando che fuori dal campo "può fare quello che vuole".

Jacopo Giove

La storia da record di Haller all'Ajax era iniziata con un clamoroso errore: "È andato tutto storto"
La storia da record di Haller all'Ajax era iniziata con un clamoroso errore: "È andato tutto storto"
Gli uccellini della discordia: per l'Ajax hanno un significato speciale, la Uefa non li vuole
Gli uccellini della discordia: per l'Ajax hanno un significato speciale, la Uefa non li vuole
Il lapsus di Conte in diretta TV: una parola tradisce il suo rapporto con l'Inter
Il lapsus di Conte in diretta TV: una parola tradisce il suo rapporto con l'Inter
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni