L’Ajax è stato bellissimo e vincente nella passata stagione (ha conquistato campionato e coppa d’Olanda, semifinalista in Champions). Vendendolo giocare tutti gli appassionati si sono esaltati ma anche rammaricati perché conoscendo la storia di questo club era evidente che alcuni big sarebbero stati ceduti e che quella squadra non avrebbe continuato a giocare assieme. Sono andati via il difensore de Ligt, alla Juventus, e il centrocampista de Jong, al Barcellona. Nonostante le tante voci di mercato non si muoverà invece il centrocampista Donny van de Beek.

Marc Overmars toglie dal mercato van de Beek

Il direttore sportivo dell’Ajax Marc Overmars, ex fenomenale ala di Olanda, Barcellona, Ajax e Arsenal, dopo il match di Champions con il PAOK Salonicco ha tolto definitivamente dal mercato van de Beek, che per molti invece era a un passo dal Real Madrid, che ora dovrà puntare su un altro centrocampista, magari sceglierà uno tra Pogba e Eriksen:

Penso che van de Beek rimarrà con noi. Non ci vorrà molto prima di saperlo per certo, ma spero che vada tutto bene. Non stiamo cercando altri giocatori.

La carriera di van de Beek

L’Ajax dunque si tiene van de Beek, che cercherà di portare i ‘Lancieri’ in Champions League, la squadra di ten Hag dovrà superare il playoff con l’APOEL Nicosia, sulla carta gli olandesi, semifinalisti un anno fa, sono favoritissimi. Proprio van de Beek dovrà cercare di portare la sua squadra nella manifestazione più importante per club. Il centrocampista, nato nel 1997, lo scorso anno è stato grande protagonista anche in Champions, fu determinante nella doppia sfida con la Juventus. Oltre 140 partite con il club di Amsterdam, oltre 30 gol, con ten Hag è cresciuto moltissimo in fase realizzativa: 30 reti nelle ultime due stagioni (13 e 17), quest’anno ne ha già segnati due nelle prime due di campionato.