Zinedine Zidane coinvolto in un incidente automobilistico all'uscita del centro sportivo del Real Madrid. Per fortuna né il francese né il conducente dell'altra vettura hanno riportato lesioni personali. Ammaccati i veicoli ma anche in questo caso i danni non sono stati rilevanti. A fare notizia però è quanto accaduto dopo con il conducente "speronato" che ha avuto una reazione divertita… spiazzando il tecnico del Real Madrid.

Il selfie con Zidane dopo il tamponamento

Quando l'uomo, Valdeorrés Ignacio Fernandés, è sceso dal proprio mezzo s'è avvicinato all'ex calciatore. Non per aggredirlo ma per chiedergli un ricordo speciale sia pure in concomitanza di un evento tutt'altro che piacevole. L'uomo ha impugnato il suo smartphone e, sorridente, ha scattato un selfie con Zizou.

La battuta del conducente al tecnico francese

Il tamponamento non ha fatto perdere il buon umore al conducente che, dopo aver scambiato qualche battuta con Zidane, l'ha prese anche a ridere, come riportato dai media spagnoli che hanno anche raccontato cosa ha detto il signor Fernandés all'allenatore delle merengues: "Avrei preferito conoscerti in un'occasione differente… ma va bene così".

Dalla battuta allo scambio di documenti per l'assicurazione

Prima la foto ricordo poi le formalità di rito. Zidane e il signor Fernandés si sono trattenuti ancora per qualche minuto nei pressi del centro sportivo di Valdedebas ma per scambiare documenti e recapiti telefonici così da tenersi in contatto e mettere in moto la macchina assicurativa per il rimborso delle spese e la riparazione dei danni. "Nessuno mi avrebbe mai creduto se avessi detto di essere stato urtato da Zidane – ha aggiunto l'uomo -. Zidane è stato molto cortese, s'è tolto il capellino e ha scattato una foto con me". Tutto è ben quel che finisce bene.