Paul Pogba continua ad essere un nome caldo sul mercato. Il centrocampista francese ha a più riprese aperto all'addio al Manchester United, facendo drizzare le antenne di Juventus e Real pronte all'affondo. Zinedine Zidane alla vigilia del match tra le merengues e il Bayern Monaco valido per l'International Champions Cup, stuzzicato sull'interesse per il connazionale non si è nascosto, dichiarando: "Sappiamo quello che vogliamo, ci stiamo lavorando"

Pogba-Real Madrid, le ultime notizie di calciomercato le dà Zidane

Il futuro di Paul Pogba potrà essere al Real Madrid? A fare il punto sulle ultime notizie di calciomercato ci ha pensato l'allenatore dei blancos Zinedine Zidane direttamente da Houston, alla vigilia del match di ICC contro il Bayern. Zizou non ha nascosto l'interesse per il giocatore dello United: "Sappiamo quello che vogliamo, ci stiamo lavorando. Fino al 31 agosto possiamo apportare modifiche ci potranno essere partenze ed entrate. Pogba pezzo mancante? Non ho intenzione di entrare in questo argomento. Abbiamo un piano con il club e vedremo cosa accadrà, ma oggi siamo concentrati sulla partita: quello che succederà dopo lo vedremo, molte cose possono accadere. Sembro sciocco perché rispondo sempre la stessa cosa, ma l'importante è che dentro il club sappiamo cosa vogliamo fare, e ci siamo".

Pogba tra Real, Juventus e United. La trattativa di mercato

Bisognerà fare i conti però con le richieste del Manchester United che per lasciar partire il francese potrebbe chiedere una cifra compresa tra i 160 e i 200 milioni di euro. Una cifra altissima anche per il Real che ha già investito 360 milioni di euro nelle entrate. Le merengues, come la Juventus, sperando di inserire nell'eventuale trattativa una serie di contropartite gradite ai Red Devils che finora però sembrano intenzionati esclusivamente a monetizzare.

Gareth Bale e James Rodriguez, quale futuro al Real Madrid. Le ultime di Zidane

Un giocatore che potrebbe essere sacrificato nell'affare Pogba è Gareth Bale che non rientra nei piani di Zinedine Zidane e del Real Madrid. Queste le parole del francese sul calciatore ex Tottenham: "Bale non costituisce un problema. Non dirò che un mio giocatore è un problema. Può succedere di tutto, lui ha un contratto con il Real Madrid. Vedremo. Nulla è cambiato con Bale da giugno, niente affatto". Stesso discorso anche per James Rodriguez nel mirino del Napoli: "E' un giocatore del Real Madrid, vedremo cosa succederà. E' in vacanza e non si può dire altro