22 vittorie su 23 gare giocate: il Liverpool è inarrestabile. La squadra di Jurgen Klopp ha vinto per 2 a 1 al Molineux Stadium di Wolverhampton grazie alla rete di Roberto Firmino negli ultimi minuti del match e si è portata a +16 dal Manchester City. Raul Jimenez aveva risposto al gol in apertura di Jordan Henderson ma i Reds hanno sette vite: quattordicesima vittoria consecutiva per il club campione d'Europa e del mondo, che continua la sua marcia verso la vittoria della Premier League dopo trent'anni. Il Liverpool, secondo quanto riporta Opta, è la quinta squadra nella storia della English Football League a rimanere imbattuta in oltre 40 partite consecutive (35 vittorie, 5 pareggi) dopo Nottingham Forest (42, 1977-1978), Arsenal (49, 2003-2004), Chelsea (40, 2004-2005) e Huddersfield Town (43, 2011).

Henderson apre le danza al Molineux: 15° gol da fermo

Al minuto 8 Jordan Henderson ha portato in vantaggio il Liverpool con un colpo di testa sul calcio d'angolo di Alexander-Arnold. È la seconda rete in campionato del capitano dei Reds e si tratta del 15° gol sui calci da fermo della squadra campione d'Europa. La squadra di Jurgen Klopp ha provato a colpire in ripartenza i Wolves, che hanno cercato lo spiraglio giusto per far male ma Traoré e Jimenenz non sono sempre precisi. Salah è stato egoista in più di un'occasione si è andati a riposo sul risultato di 1-0.

Infortunio per Mané: al suo posto Minamino

Sadio Mané ha subito un infortunio nello corso della prima frazione e si teme un problema al tendine del ginocchio: dopo aver ricevuto le cure in campo ma è stato prontamente sostituito da Takumi Minamino, che ha fatto il suo debutto in Premier League. L'attaccante del Senegal è un dei pezzi pregiati della squadra campione del mondo e se il l'infortunio al tendine del ginocchio dovesse essere confermato sarebbe un duro colpo per il Liverpool, che è ancora in corsa per diversi obiettivi.

Firmino risponde a Raul Jimenez: Reds inarrestabili

All'inizio della ripresa i Wolves hanno trovato il pareggio con Raul Jimenez: il centravanti messicano ha ha battuto Alisson di testa su cross di Adama Traorè dalla destra: il numero 9 ha iniziato e chiuso l'azione facendo esplodere il Molineux. A sei minuti dalla fine i Reds hanno trovato il punto della vittoria con il solito Bobby Firmino: il numero 9, che ci aveva provato pochi minuti prima ma aveva trovato la risposta efficace del portiere, ha raccolto il passaggio di Henderson e ha battuto Rui Patricio con una conclusione di sinistro sul secondo palo. Liverpool a + 16 sul Manchester City e Premier sempre più vicina.

Il tabellino di Wolves-Liverpool

RETI: 8′ Henderson, 51′ Raul Jimenez, 84′ Firmino.

WOLVERHAMPTON (3-5-2): Rui Patricio; Dendoncker, Coady, Saiss; Doherthy, Moutinho (87′ Gibbs-White), Neves, Castro, Pedro Neto (77′ Jota); Traoré, Raul Jimenez. Allenatore: Espirito Santo.

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Gomez, van Dijk, Robertson; Henderson, Wijnaldum, Oxlade-Chamberlain (70'Fabinho); Mané (33′ Minamino), Salah (86′ Origi), Firmino. Allenatore: Klopp.

ARBITRO: Michael Oliver.