Messa da parte la sosta per gli impegni delle nazionali è tempo di tornare a fare sul serio in Serie A, con la terza giornata. Si parte con il super anticipo delle 15 del sabato Fiorentina-Juventus, con l’esordio sulla panchina bianconera in campionato per Maurizio Sarri. Alle 18 toccherà al Napoli di Ancelotti reduce dal ko di Torino e pronto a riscattarsi contro la nuova Samp di Di Francesco a caccia dei primi punti stagionali. A chiudere il sabato Inter-Udinese, con Conte che mette nel mirino il tris di vittorie. Ricco il programma della domenica con Genoa-Atalanta, primo lunch-match stagionale, Brescia-Bologna, Parma-Cagliari e Spal-Lazio alle 15. Roma-Sassuolo (ore 18) e Verona-Milan sono i due posticipi domenicali in un turno che si chiuderà lunedì sera con Torino-Lecce

Le ultime notizie sulle formazioni degli anticipi del sabato

Per Fiorentina-Juventus, Sarri alla prima in panchina con i bianconeri oltre a Danilo per l'infortunato De Sciglio, potrebbe puntare su Emre Can al posto di Khedira. Confermato il tridente Douglas Costa-Higuain-Ronaldo. Nella Viola potrebbe esserci l'esordio dal 1′ di Ribery in un super reparto offensivo con Chiesa e Boateng. Ancelotti per Napoli-Samp dovrà fare a meno di Milik e quasi certamente anche di Insigne (nessun rischio in vista del Liverpool). Possibile chance dal 1′ per Llorente in coppia con Mertens. Di Francesco dopo le prime due giornate potrebbe optare per un cambio di modulo passato al 3-4-3, con l'ultimo arrivato Rigoni al fianco di Quagliarella e Caprari. Novità in vista per l'Inter di Conte: il tecnico potrebbe lanciare dal 1′ Godin e in avanti Sanchez in coppia con Lukaku.

Le probabili formazioni di Fiorentina-Juventus, sabato ore 15

  • Fiorentina (4-3-3):Dragowski; Lirola, Milenkovic, Pezzella, Dalbert; Castrovilli, Badelj, Pulgar; Chiesa, Boateng, Ribery
  • Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Ronaldo

Le probabili formazioni di Napoli-Sampdoria, sabato ore 18

  • Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Mertens, Llorente
  • Sampdoria (3-4-3): Audero; Ferrari, Murillo, Colley; Bereszynski, Linetty, Ekdal, Murru; Rigoni, Quagliarella, Caprari

Le probabili formazioni di Inter-Udinese, sabato ore 20.45

  • Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah; Sanchez, Lukaku
  • Udinese (3-5-2): Musso, Becao, Troost-Ekong, Samir, Larsen, Fofana, Jajalo, Mandragora, Sema, De Paul, Lasagna

Le scelte di formazione delle altre partite di Serie A

Per quanto riguarda i match di domenica, nella Lazio che affronterà la Spal possibile esordio da titolare per il neoacquisto Vavro al posto dell’infortunato Luiz Felipe. Correa reduce dalle fatiche in nazionale si giocherà il posto con Correa. Nella Roma che se la vedrà col Sassuolo, Under è fuori gioco per infortunio: al suo posto avanzato Pellegrini con Zanilo e Mkhitaryan dietro Dzeko. In dubbio Smalling per un sovraccarico muscolare. Milan, contro il Verona possibile 4-3-2-1 con Rebic che potrebbe partire dalla panchina. Spazio a Suso e Paquetà, dietro Piatek. Queste tutte le probabili formazioni

Le probabili formazioni di Genoa-Atalanta, domenica ore 12.30

  • Genoa (3-5-2) Radu; Romero, Zapata, Criscito; Ghiglione, Lerager, Schöne, Radovanovic, Pajac; Pinamonti, Kouamé
  • Atalanta (3-4-1-2) Gollini; Palomino, Djimsiti, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata

Le probabili formazioni di Brescia-Bologna, ore 15

  • Brescia (4-3-1-2) Joronen; Sabelli, Gastaldello, Cistana, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Spalek; Ayé, Donnarumma
  • Bologna (4-2-3-1) Skorupski; Tomiyasu, Bani, Denswil, Dijks; Poli, Medel; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio.

Le probabili formazioni di Parma-Cagliari, ore 15

  • Parma (4-3-3) Sepe; Darmian, Bruno Alves, Iacoponi, Gagliolo; Hernani, Kucka, Barillà; Karamoh, Inglese, Gervinho
  • Cagliari (4-3-1-2) Olsen; Cacciatore, Ceppitelli, Klavan, Pellegrini; Rog, Cigarini, Nandez; Castro; Joao Pedro, Simeone

Le probabili formazioni di Spal-Lazio, ore 15

  • Spal (3-5-2) Thiam; Cionek, Vicari, Felipe; D’Alessandro, Murgia, Missiroli, Kurtic, Igor; Di Francesco, Petagna.
  • Lazio (3-5-2) Strakosha; Vavro, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile.

Le probabili formazioni di Roma-Sassuolo, ore 18

  • Roma (4-2-3-1) Pau Lopez; Florenzi, Fazio, Smalling, Kolarov; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko
  • Sassuolo (4-3-3) Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Peluso; Duncan, Obiang, Locatelli; Berardi, Caputo, Boga

Le probabili formazioni di Verona-Milan, ore 20.45

  • Verona (3-4-2-1) Silvestri; Rrhamani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Veloso, Amrabat, Lazovic; Verre, Zaccagni; Stepinski
  • Milan (4-3-2-1) Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bennacer, Calhanoglu; Suso, Paquetà; Piatek

Le probabili formazioni di Torino-Lecce, lunedì ore 20.45

  • Torino (3-5-2) Sirigu; Izzo, Djidji, Bonifazi; De Silvestri, Baselli, Rincon, Lukic, Ola Aina; Verdi, Belotti.
  • Lecce (4-3-1-2) Gabriel; Benzar, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Shakhov; Mancosu; Farias, Lapadula.