Le ultime notizie su Milan e Inter fanno il punto della situazione su come arrivano al derby le squadre di Giampaolo e Conte. Da un lato il tecnico rossonero alle prese con un gioco che non decolla ["ci aspettavamo di essere un po' più avanti", le parole di Boban di queste ore] e soluzioni tattiche che finora hanno relegato a un ruolo marginale sia i nuovi acquisti sia qualche pedina [caso Paqueta'] che non ha convinto abbastanza l'allenatore. Dall'altro il collega nerazzurro che dalla Champions è tornato con un carico di emozioni negative: a incidere sull'umore dell'ambiente non è stato solo l'esito [pareggio] della sfida con lo Slavia Praga ma i difetti di personalità e prestazione palesati nella ‘prima' a San Siro. Il derby servirà a entrambi per cancellare perplessità emerse e ripartire.

Il derby Milan-Inter trasmesso su DAZN

La partita di San Siro in programma sabato 21 settembre alle 20.45 è una delle tre gare che fa parte della programmazione di DAZN. Per vedere la gara della quarta di campionato sarà necessario collegarsi alla piattaforma in streaming ed essere abbonati al servizio per usufruire dello spettacolo online attraverso pc, tablet oppure smartphone.

Qui Milan, ultime news e probabile formazione

Giampaolo medita su quale Milan proporre nel derby. La sensazione è che possa confermare l'assetto adottato nelle ultime due vittorie contro Brescia e Verona. Chi saranno gli interpreti? A 48 ore dal match c'è ancora qualche perplessità. In difesa Conti dovrebbe essere schierato al posto dello squalificato Calabria, a centrocampo Biglia sembra favorito su Bennacer mentre è nel ruolo di trequartista che permangono i dubbi. Paqueta' o Rebic, sono in due per una maglia con il brasiliano che sembra avere qualche chance in più nonostante le turbolenze post Verona: dalla prova scialba fino alla story su Instagram in replica alle osservazioni del tecnico che lo vorrebbe più concreto. Quanto al resto della formazione, Musacchio e Romagnoli saranno i centrali davanti a Donnarumma, sulla corsia mancina Rodriguez è in vantaggio rispetto a Hernandez; Kessie e Calhanoglu saranno confermati come mezzali, Suso e Piatek sono inamovibili davanti.

  • Probabile formazione Milan (4-3-2-1): Donnarumma; Conti, Romagnoli, Musacchio, Rodriguez; Bennacer, Kessiè, Calhanoglu; Suso, Paqueta' [o Rebic] ; Piatek.

Qui Inter, ultime news e probabile formazione

Il derby col Milan sarà la prima occasione utile per riscattare la prestazione opaca di Coppa e Conte medita qualche cambio, in particolare in attacco laddove Politano potrebbe prendere il posto di Lautaro Martinez e supportare Lukaku. Difesa a tre con Godin, De Vrij e Skriniar. A centrocampo ci sarà D'Ambrosio nel ruolo di esterno completando la linea composta da Barella, Brozovic, Sensi centrali e Asamoah. Nulla da fare per Candreva, fermato dal colpo alla schiena rimediato nella gara di Champions.

  • Probabile formazione Inter (3-5-2): Handanovič; Godin, de Vrij, Skriniar; D'Ambrosio, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah; Politano, Lukaku.