Juventus-Genoa si gioca mercoledì 30 ottobre alle ore 21. Dopo il mezzo passo falso di Lecce (1-1), i bianconeri tornano all'Allianz Stadium per la decima giornata di campionato (turno infrasettimanale). La partita sarà trasmessa in esclusiva, in chiaro e in diretta tv da Sky sui canali Sky Sport Uno (201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (252 del satellite). In telecronaca ci saranno Maurizio Compagnoni e Luca Marchegiani.

Come e dove vedere Juventus-Genoa anche in streaming

Tutti i tifosi che vogliono assistere a Juventus-Genoa in diretta streaming possono farlo collegandosi alla piattaforma on-line Sky Go (riservata agli abbonati) oppure a Now Tv (anche acquistando il ticket per la singola partita).

Le probabili formazioni di Juventus-Genoa

Cristiano Ronaldo, che in occasione della trasferta a Lecce ha osservato un turno di riposo, rientra nella formazione titolare. È questa una delle ultime notizie dai campi sulle formazioni di Juventus-Genoa. In attacco accanto a CR7 dovrebbe esserci Dybala e non Higuain che, dopo il colpo alla testa, potrebbe essere risparmiato e partire dalla panchina. A centrocampo non ci sarà Pjanic: il problema muscolare del bosniaco non è grave – come lui stesso ha chiarito contestualmente al report medico della società. Al suo posto ci sarà Bentacur affiancato da Khedira e Matuidi. Bernardeschi confermato alle spalle del tandem offensivo. Tra le fila del Grifone c'è Kouamé che ha ben impressionato e può tornare titolare proprio contro i bianconeri.

  • Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Khedira, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi; Ronaldo, Dybala. All.: Sarri. A disp.: Buffon, Pinsoglio, De Sciglio, Danilo, De Ligt, Demiral, Emre Can, Rabiot, Higuain.
  • Genoa (3-4-2-1): I. Radu; Biraschi, Romero, C. Zapata; Ghiglione, Schone, Radovanovic, Barreca; Lerager, Kouamé; Pinamonti. All.: Motta. A disp.: Jandrei, Marchetti, Goldaniga, El Yamiq, Agudelo, Jagiello, Ankersen, Cassata, Gumus, Saponara, Pandev, Sanabria.