Callejon e Mertens in campo dal primo minuto, due novità nella formazione titolare rispetto alle voci dell'immediata vigilia. Una mossa con la quale il tecnico sorprende tutti. Fuori Allan e Milik, entrambi alle prese con problemi muscolari. Ci sarà Koulibaly che, nonostante il trauma contusivo alla spalla sinistra, sarà in campo fin dal primo minuto. Sono queste le ultime notizie sulla formazione che Ancelotti schiererà a Udine in occasione della partita in programma alle 18 di oggi. Un match particolare, delicato, difficile per la situazione in cui versano i partenopei e, più ancora, la panchina: in caso di flop in campionato potrebbe addirittura esserci un clamoroso ribaltone con ‘ringhio' Gattuso che al momento sembra il nome più gettonato, salvo ricorrere al classico traghettatore fino al termine della stagione.

Le ultime notizie sulle formazioni di Udinese-Napoli

Rispetto alla partita di Coppa Italia con il Bologna può esserci qualche cambio tra le fila dell'Udinese, con Nestorovski in ballottaggio con Lasagna per un posto in attacco. L’altra casella in avanti dovrebbe essere occupata da Okaka. Fuori Jajalo, Fofana che potrebbe rientrare dal primo minuto. Nel Napoli sono ufficiali le scelte di Ancelotti: prima linea molto rapida con Mertens e Lozano. Insigne esterno a sinistra a centrocampo. Koulibaly dovrebbe essere regolarmente in campo.

  • Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Ekong, Nuytinck; Larsen, Fofana, Mandragora, De Paul, Samir; Okaka, Nestorovski
  • Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Fabian, Zielinski, Insigne; Mertens, Lozano.

Su quale canale vedere in tv e in streaming Udinese-Napoli

La partita tra Udinese e Napoli si gioca alle 18 alla Dacia Arena e verrà trasmessa in diretta sui canali di Sky: Sky Sport Serie A (202 e 241), Sky Sport (251). Per chi volesse assistere alla partita in streaming può farlo in due modi: collegandosi alla piattaforma online Sky Go oppure a Now Tv, il servizio di streaming live e on-demand di Sky a pagamento.