Udinese-Fiorentina non può essere una partita come tutte le altre. Poche ore prima di quel match purtroppo morì nella sua stanza d’albergo Davide Astori. In quel maledetto 4 marzo la partita fu naturalmente cancellata, ma adesso a distanza di un mese il calendario prevede che bianconeri e viola si affrontino alla Dacia Arena. E senza dubbio prima e durante la partita tutti i protagonisti penseranno e ricorderanno il compianto capitano della Fiorentina.

Udinese-Fiorentina

La partita si giocherà martedì 3 aprile, calcio d’inizio alle 18.30, un match anche importante per le due squadre che vivono un periodo completamente diverso. L’Udinese è in caduta libera, ha perso le ultime sette partite, mentre la Fiorentina ha vinto le ultime quattro ed è in corsa per la qualificazione all’Europa League. Ma al di là degli obiettivi di classifica che contano, la presenza di Astori sarà molto forte e molto importante alla Dacia Arena.

Il ricordo di Astori

L’Udinese sul proprio sito web ha pubblicato un comunicato in cui ha reso noto che i due club hanno deciso di ricordare in maniera speciale Davide Astori nel corso della partita. Al 13esimo minuto sugli schermi dello stadio comparirà una foto del capitano viola che verrà ricordato con un lungo applauso dal pubblico:

Ci sarà un momento particolare durante Udinese-Fiorentina, un minuto per ricordare tutti assieme Davide Astori nella partita che si sarebbe dovuta giocare in quel tragico 4 marzo. Il 13 era il numero della sua maglia, e proprio al minuto 13 del primo tempo sui mega schermi della Dacia Arena comparirà la sua foto, un ricordo e un segnale per invitare tutto il pubblico presente allo stadio a dedicargli un luogo e sentito applauso. Udinese e Fiorentina hanno scelto questa iniziativa per ricordare il capitano viola durante la partita di martedì 3 aprile, a un mese dalla sua scomparsa. Una commemorazione a cui parteciperanno anche i tifosi dell’AUC che esporranno in quel momento uno striscione dedicato ad Astori.