Dopo la retrocessione in Serie C, la Ternana ha vissuto un’altra stagione molto negativa. L’annata iniziata in ritardo per via degli infiniti ricorsi di sei squadre, inclusa quella umbra, che volevano riportare la Serie B a 22 squadre si è chiusa con un undicesimo posto, in panchina si sono alternati ben tre allenatori, De Canio, Calori e Gallo. La società vuole ripartire con lo stadio pieno, quanto meno il più possibile, e per farlo ha deciso di invogliare i tifosi a fare l’abbonamento. L’abbonamento per la curva costerà appena 5 euro.

Prezzi bassissimi per gli abbonamenti della Ternana

Prezzi stracciati dunque per gli abbonamenti della Ternana, che ha annunciato con larghissimo anticipo l’apertura della campagna abbonamenti per la stagione 2019-2020. L’abbonamento per la curva costerà appena 5 euro, per tutto il campionato. Una cifra irrisoria considerato che la Ternana disputerà 19 partite in casa, in pratica ogni partita costerà all’incirca 25 centesimi. I distinti avranno un costo unico, per tutte le partite, di 8 euro. L’abbonamento invece per le tribune costerà 10 euro. Mentre i prezzi dei biglietti non inclusi nell’abbonamento avranno un pezzo standard.

Il comunicato del club, quanto costa fare l’abbonamento per la Ternana

La Ternana Calcio comunica di aver stabilito i prezzi degli abbonamenti per la stagione agonistica 2019/2020, che saranno i seguenti:

Le curve avranno un costo unico, per tutti gli eventi, di 5,00 euro

I distinti avranno un costo unico, per tutti gli eventi, di 8,00 euro

Le tribune avranno un costo unico, per tutti gli eventi, di 10,00 euro

Durante l’anno i biglietti per le singole gare interne avranno costi standard, come nelle passate stagioni. La campagna abbonamenti inizierà tra due settimane circa, nei prossimi giorni verrano fornite ai tifosi rossoverdi tutte le informazioni necessarie per sottoscrivere le tessere e sostenere le Fere anche nel prossimo campionato.