Non sono ancora noti sul grande palcoscenico del calcio ma sono (quasi) pronti per il grande salto. Non ‘talenti allo sbaraglio’ ma talenti – i giovani calciatori – che crescono in fretta, decisi a bruciare le tappe cullando il sogno di giocare in uno dei club più forti. Italiani, stranieri, che siano in Serie a oppure nei campionati esteri: ecco la carrellata di promesse che oggi valgono ‘zero’ e domani varranno una fortuna, sia dal punto di vista tecnico sia economico.

TWITTER

Talent scout

Chi è Gabriele Corbo, napoletano dello Spezia che ha stregato il Bayern Monaco
Marco Pissardo, il miglior portiere del Viareggio è già un tesoro per l’Inter
Antonino La Gumina: il ‘nuovo Dybala’ che vuole riportare il Palermo in Serie A
Dalla periferia di Palermo alla capitale del calcio: la storia dello juventino Montaperto
Kulenović, il nuovo Mandzukic bianconero è il Re del Torneo di Viareggio
Napoli, per la difesa è già pronto Alessandro Zanoli, il promettente 2000 della Primavera
La Juve si culla il baby fenomeno: chi è Kulenovic, il nuovo Mandzukic (forse)
Milan, il campione ce l’hai in casa. Felicioli fa felice il Verona ma sogna rossonero
Viscovo, il ‘terzo’ di Zenga che si ispira a Neuer e fa impazzire l’Arsenal