Il Chelsea vince 2-0 con il West Ham e sale al terzo posto in classifica. Sarri vince la terza partita consecutiva in Premier League scavalca Tottenham e Arsenal e per qualche giorno può respirare. Il grande protagonista dell’incontro è stato Eden Hazard, autore di una doppietta. Ha giocato una buona partita Gonzalo Higuain, che ha colpito un palo e che è stato, anche, applaudito dai tifosi dei Blues.

Chelsea-West Ham 2-0

I tifosi del Chelsea da anni espongono uno striscione: ‘Garden of Eden’, in omaggio al belga. E stasera davvero Stamford Bridge si è tramuto nel ‘Giardino di Eden’, protagonista assoluto. Nel finale di stagione Sarri sembra aver trovato l’undici ideale. Dall’inizio giocano anche Hudson-Odoi e Loftus-Cheek. Ovviamente intoccabili Hazard, Higuain e Jorginho. Gli ‘Hammers’ se la giocano con Felipe Anderson, Lanzini e Arnautovic alle spalle del Chicharito Hernandez.

I padroni di casa partono con il piede giusto, non creano tante occasioni ma danno sempre l’idea di essere vicini al gol che trovano al 24’ con Hazard. Il belga riceve da Jorginho, scatta, salta come i birilli una serie di avversari, entra in area e batte Fabianski. Higuain poi colpisce in pieno il palo. Nel secondo tempo gli Hammers cercano il pareggio, ci vanno vicinissimi nel finale con Arnautovic. Mancata l’occasione il West Ham paga dazio, segna ancora Hazard e finisce 2-0.

Chelsea 3° in Premier League

Questa vittoria porta il Chelsea al terzo posto in classifica. Sarri e i suoi hanno giocato una partita in più, ma la classifica è cortissima e questi tre punti danno forza ai Blues. Irraggiungibili Manchester City e Liverpool, che si giocano la Premier League, Chelsea (66), Tottenham (64), Arsenal (63) e Manchester United (61) si giocano gli altri due posti che danno la qualificazione alla Champions League.