La Nazionale delle Leggende Azzurre, Azzurri Legends, ha fatto il suo esordio in una sfida avvincente contro la selezione tedesca DFB-All-Stars allo stadio "Sportpark Ronhof" di Fürth e per poco non portava a casa una vittoria prestigiosa: i campioni che hanno scritto la storia dei successi della selezione italiana sono stati raggiunti nei minuti di recupero dopo una grande rimonta da 2-0 a 3-2. La rete di Wollscheid ha rimesso in equilibrio il match e ha regalato un sorriso a tutti dopo i fischio finale del match, il cui incasso verrà utilizzato per progetti di solidarietà.

Rimonta azzurra vanificata da Wollscheid: finisce 3-3

Sotto le direttive di Antonio Cabrini, uno dei simboli di Spagna ’82, si sono ritrovati 13 campioni del mondo e tanti altri fuoriclasse che hanno difeso i colori durante la loro carriera e la fase iniziale del match non è stata ottimale per gli azzurri, visto che a causa di due autoreti di Fabio Cannavaro e Christian Panucci la Germania si è portata sul 2-0. Prima dell'intervallo Luca Toni e Francesco Totti hanno riportato in equilibrio il match e la gara è filata via liscia fino al 79′, quando Damiano Tommasi ha sfratto un suggerimento di Fiore e con un preciso suo colpo di testa ha portato in vantaggio gli azzurri per la prima volta a Fürth

Quando tutto sembrava apparecchiato per la vittoria italiana e l'ennesima sconfitta tedesca contro gli Azzurri è arrivato il goal dell'ex difensore classe 1989 di Bayer Leverkusen, Norimberga, Mainz, Wolfsburg, Stoke City e Metz.

I CONVOCATI DELL’ITALIA

Portieri: Marco Amelia, Angelo Peruzzi;

Difensori: Federico Balzaretti, Fabio Cannavaro, Fabio Grosso, Christian Panucci, Moreno Torricelli, Pietro Vierchowood, Cristian Zaccardo, Gianluca Zambrotta;

Centrocampisti: Massimo Ambrosini, Bruno Conti, Luigi Di Biagio, Angelo Di Livio, Stefano Fiore, Gennaro Gattuso, Giuliano Giannichedda, Simone Perrotta, Andrea Pirlo, Damiano Tommasi;

Attaccanti: Fabrizio Ravanelli, Salvatore Schillaci, Luca Toni, Francesco Totti.

I CONVOCATI DELLA GERMANIA

Portieri: Perry Bräutigam, Roman Weidenfeller;

Difensori: Thomas Berthold, Guido Buchwald, Thomas Helmer, Marko Rehmer, Philipp Wollscheid;

Centrocampisti: Torsten Frings, Jens Nowotny, David Odonkor, Piotr Trochowski;

Attaccanti: Gerald Asamoah, Maurizio Gaudino, Ulf Kirsten, Jürgen Klinsmann, Oliver Neuville, Alexander Zickler.