Giornata di sorteggi anche per l'Europa League, che si proietta verso la fase ad eliminazione diretta con il sorteggio dei sedicesimi di finale. Al termine della fase a gironi, e con la retrocessione di otto squadre dalla Champions League, sono 32 le squadre rimaste in lizza per la seconda competizione europea. Tra queste anche Inter e Roma, le uniche due rappresentanti dell'Italia che ha perso Torino e Lazio nel corso del cammino stagionale.

Dove vedere i sorteggi di Europa League in diretta TV e streaming

Il sorteggio dei sedicesimi di Europa League sarà trasmesso in diretta tv da Sky, che detiene i diritti di trasmissione della manifestazione per l'Italia. A partire dalle 13.00 l'evento sarà disponibile su Sky Sport 24 (canale 200) e Sky Sport Football (canale 203). Il sorteggio sarà visibile anche in streaming per i clienti Sky con accesso al servizio Sky Go, per gli abbonati a Now TV oppure in chiaro sul sito ufficiale della UEFA.

Sorteggio Europa League: squadre qualificate e fasce

Il gruppo delle 32 squadre qualificate ai sedicesimi di Europa League è composto dalle otto retrocesse dalla Champions League (Ajax, Bayer Leverkusen, Benfica, Brugge, Inter, Olympiacos, Salisburgo, Shakhtar) le 24 squadre promosse dalla fase a gironi, tra cui la Roma. L'Inter fa parte del gruppo delle teste di serie, i giallorossi partono in seconda fascia.

Teste di serie: Ajax (Olanda), Arsenal (Inghilterra), Basilea (Svizzera), Benfica (Portogallo), Braga (Portogallo), Celtic (Scozia), Espanyol (Spagna), Gent (Belgio), Inter (Italia), Istanbul Basaksehir (Turchia), LASK (Austria), Malmo (Svezia), Manchester United (Inghilterra), Porto (Porto), Salisburgo (Austria), Siviglia (Spagna)

Non teste di serie: APOEL (Cipro), AZ (Olanda), Bayer Leverkusen (Germania), Cluj (Romania), Brugge (Belgio), Copenhagen (Danimarca), Eintracht (Germania), Getafe (Spagna), Ludogorets (Bulgaria), Olympiacos (Grecia), Rangers (Scozia), Roma (Italia), Shakhtar (Ucraina), Sporting (Portogallo), Wolfsburg (Germania), Wolves (Inghilterra)